“Abbiamo la prova”. Ballando con il stelle, spunta una retroscena su Arisa: è Milly Carlucci a svelare tutto

Ballando con le stelle, Milly Carlucci svela il retroscena. Esibizione dopo esibizione, il palcoscenico di Ballando permette al pubblico di scoprire alcuni dettagli sui concorrenti Vip che altrimenti rimarrebbero sempre chiusi in un cassetto. È la volta della coppia formata da Arisa e Vito Coppola, che hanno fatto decisamente sognare durante la loro rumba ballata sulle note di Shallow di Lady Gaga.

Come è accaduto per Elisa Isoardi, anche Arisa è riuscita a fare scattare la ‘scintilla’ con il suo maestro di ballo. Voci si inseguono su una presunta relazione tra i due, ma in verità è solo la magia della danza a generare un forte feeling: “Lei va lasciata libera perché possa rendere al meglio”, le parole di Vito Coppola a pochi secondi dall’inizio della prova speciale.

Milly Carlucci Ballando con le stelle retroscena Arisa Vito Coppola

Un vero e proprio miracolo quello che è riuscito a fare il maestro di ballo sulla propria allieva, al punto da attirare commenti più che positivi dal giudice Carolyn Smith e da Zazzaroni. Durante l’ultima messa in onda del programma, e più precisamente a fine esibizione è stata proprio Milly Carlucci ad aver svelato un retroscena su di loro.


Milly Carlucci Ballando con le stelle retroscena Arisa Vito Coppola

“Per creare armonia Arisa ha detto ‘noi la dobbiamo cantare questa canzone’ e quello che abbiamo ascoltato è stato Vito e Arisa insieme abbiamo la testimonianza”, ha affermato la conduttrice davanti alle telecamere per poi fornire le ‘prove’ del duetto in una clip.

Milly Carlucci Ballando con le stelle retroscena Arisa Vito Coppola
Milly Carlucci Ballando con le stelle retroscena Arisa Vito Coppola

Il risultato? L’impegno, ancora una volta, premia a dismisura. Infatti la prima a pronunciarsi è stata Selvaggia Lucarelli: “Tu sei genio, sregolatezza e disciplina”, seguita da Guillermo Mariotto che ha dichiarato: “Mi avete fatto sognare”. E i voti per Arisa continuano a volare alto.