Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
massimo giletti affondo

“Non lo doveva fare”. Massimo Giletti, l’affondo di Maurizio Costanzo: “Rompere le palle così…”

Massimo Giletti, il duro attaco dopo la diretta tv. Il conduttore di Non è l’Arena continua ad avere i riflettori accesi su di lui. La polemica sarebbe sorta ancora in merito alle dirette dal Cremlino in Russia. Ennesimo affondo per Giletti, la cui operazione sembra essere un modo per fare crescere lo share di ascolti tv.

Massimo Giletti in diretta tv dal Cremlino. Nonostante siano state tante le osservazioni fatte negli ultimi tempi, continuano le dirette in territorio di guerra. Questa volta a esprimere il suo punto di vista è stato Maurizio Costanzo ai microfoni del programma radiofonico ‘Facciamo finta che’.

Massimo Giletti affondo Maurizio Costanzo diretta Russia Non è l'Arena


Massimo Giletti, l’affondo di Maurizio Costanzo

Massimo Giletti, l’affondo di Maurizio Costanzo senza alcun filtro: “Perché va a rompere le pa**e al Cremlino. Stesse in uno studio di Roma oppure vai a fare l’inviato con scritto Press e combatti in Ucraina…”, ha affermato il marito di Maria De Filippi. (Massimo Giletti, Alessandro Sallusti choc contro il conduttore).

Massimo Giletti affondo Maurizio Costanzo diretta Russia Non è l'Arena

Ma la questione non finisce qui. Poco dopo l’affemrazione di Maurizio Costanzo, sarebbe stato anche Raffaele Morelli a fare presente che Massimo Giletti sarebbe stato insultato anche da due ospiti. Il dottor Morelli ha fatto esplicito riferimento alla portavoce di Sergei Lavrov, Maria Zakharova.

Massimo Giletti affondo Maurizio Costanzo diretta Russia Non è l'Arena

“Quelli lì chi li ha invitati? Li avrà invitati Giletti e la sua redazione, qualcuno li ha chiamati…”, ha fatto notare ancora Maurizio Costanzo. Il microfono è poi passato nuovamente a Raffaele Morelli che ha avuto modo di parlare anche del malore di Massimo Giletti.

Secondo il dottor Morelli pare he a causare il malore del conduttore a Non è l’Arena sia stata proprio la forte tensione accumulata ma non solo: “Ha sentito di essere nel posto sbagliato…Ha capito veramente come è stato trattato…”. Parole che sono andare incontro allo stesso parere di Maurizio Costanzo: “Una cosa psicologica, la penso anche io così…”.

“La mia sessualità…”. E il vip fa coming out, l’annuncio arriva all’improvviso: “Dovevo farlo”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004