Maria De Filippi, “quanto ha guadagnato nel 2020 con i suoi programmi”

La pandemia ha ovviamente avuto effetti anche sulla televisione ma nonostante lockdown e restrizioni Maria De Filippi è riuscita a portare sul piccolo schermo tutte le sue trasmissioni, da sempre seguitissime. Non solo. In un anno difficilissimo come quello passato Queen Mary, che controlla il 50% della Fascino, ha anche chiuso la stagione con un risultato in positivo e un utile pari a 6,39 milioni di euro.

Un dato ottenuto “contro ogni previsione”, hanno detto gli amministratori della Fascino, la società che è controllata da Mediaset nel restante 50%. Italia Oggi ha reso noti i dettagli del bilancio 2020 di Fascino, dove si è anche registrata una “maggiore marginalità rispetto alla redditività storica”, dato che i costi sono stati in netto calo rispetto al 2019.

Maria De Filippi, quanto ha guadagnato coi suoi programmi nel 2020

Scendendo nel dettaglio, il valore della produzione 2020 è stato di 65,5 milioni di euro, in calo di quasi 10 milioni rispetto ai 75,1 milioni dell’anno precedente. I costi della produzione, invece, sono scesi a 56,2 milioni; 12,2 in meno sui 68,6 dell’anno precedente. Quindi gli utili: 6,39 milioni di euro rispetto ai 4,17 del 2019.


Tornando alle produzioni originali come Amici, Uomini e Donne, due edizioni di Temptation Island ed il Maurizio Costanzo Show, come riporta il sito Biccy, da questi programmi la società ha incassato 59,5 milioni di euro nel 2020, di cui 2,84 milioni dalle sponsorizzazioni e 1,5 milioni solo dalle pubblicità presenti su WittyTv. Ma certamente ci sono anche le spese della società.

Per la retribuzione del personale autonomo sono usciti 13,5 milioni, 9 per il personale assunto (204 persone, di cui 4 dirigenti, 24 operai, 176 impiegati). Ancora: 5,3 milioni per i diritti d’autore di regia e di immagine, 2,5 milioni per la scenografia e quasi 2 milioni per alberghi e ristoranti. Poi quasi 3 i milioni versati in imposte (2,51 di Ires e 450mila euro di Irap). In conclusione, nel 2020, nelle tasche di Maria De Filippi sono andati un utile di 2,5 milioni di euro.