Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
La storia di Anna e Giulia a C’è Posta per Te

“Ma dove va?”. C’è posta per te, Maria De Filippi abbandona lo studio durante il programma (VIDEO)

La prima puntata di C’è Posta per te ha fatto discutere, sorridere ed emozionare. Ci riesce sempre Maria a creare uno show su misura per tutti, questo le va riconosciuto, ma con C’è posta riesce addirittura a superarsi. Tra le tante storie raccontate sabato 7 gennaio 2023, c’è anche quella di Anna e Giulia. La donna, madre di tre figli, tramite i maschi Antonio e Gianluca, ha mandato un invito alla giovane che non vede da ben 16 anni. È Maria, naturalmente, a raccontare la terribile storia della famiglia. “Antonio e Gianluca chiamano perché vogliono che la mamma possa rivedere la loro sorella Giulia dopo 16 anni.

Loro due hanno rapporti con la sorella e hanno cercato in tutti i modi di far riavvicinare la mamma con la sorella. Ma la ragazza non ha mai voluto vederla. Anna è brasiliana, a 19 anni resta incita del primo figlio e l’uomo con cui stava l’ha messa davanti a una scelta: o l’aborto o restava con lui. Poi è nato Alan, poi lei è venuta in Italia e sono nati i due ragazzi. Il matrimonio di Anna in Italia è durato sei anni. A 26 anni si è separata dal marito ed è rimasta con i tre figli maschi.

Leggi anche: “Maria è testimone”. C’è Posta per Te, Antonino Cannavacciuolo commuove tutti

La storia di Anna e Giulia a C’è Posta per Te


La storia di Anna e Giulia a C’è Posta per Te

Tutto è precipitato quando la donna ha incontrato il padre di Giulia. Lei lo fa andare a vivere con i tre figli. Poi l’uomo si rivela diverso da quello che lei pensava, ma Anna era già incinta. Le cose vanno malissimo, lei fa andare i figli maschi dall’ex marito e poi scappa in Portogallo con Giulia, lui la ritrova e la riporta in Italia. i genitori dell’uomo le dicono di fare una vacanza perché esaurita, lei va in Spagna e quando torna però non può più vedere sua figlia e non l’ha più rivista da quando aveva sei anni”.

La storia di Anna e Giulia a C’è Posta per Te

Giulia accetta l’invito di Maria e manifesta subito qualche dubbio sulla madre: “Io non so se fidarmi, ho paura di prendere una delusione. Non so nemmeno se adesso è maturata. Fino ad oggi non mi ha mai cercata“. A questo punto però il colpo di scena. La giovane infatti, prima di prendere ogni decisione, decide di abbandonare temporaneamente lo studio per uscire e parlare col compagno.

La storia di Anna e Giulia a C’è Posta per Te

Qualche istante più tardi però, li raggiunge anche Maria e dopo un po’ rientra in studio con una bella notizia. La conduttrice dirà poco dopo: “Lei è cresciuta con il papà e i nonni. Adesso ha voglia di conoscerti, ma non vuole deludere la nonna, il nonno e il padre. Perché il padre c’è sempre stato per lei“. L’abbraccio tra le due non era di certo scontato, ma alla fine è avvenuto.

Leggi anche: “Non doveva essere lì”. C’è Posta per Te parte male, critiche dopo quello che si è visto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004