Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Mara Venier minacciata con un coltello

“Minacciata con un coltello”. Mara Venier, la dura confessione: “Ecco perché lo racconto soltanto adesso”

Mara Venier minacciata con un coltello. La donna si confessa ad Aldo Cazzullo del Corriere della Sera e racconta cosa succederà nella prossima edizione di Domenica In. La donna spiega che in questi ultimi anni si è liberata dall’ossessione degli ascolti. “Già la scorsa stagione avevo dato spazio all’impegno, alle storie importanti, agli argomenti seri. Quest’anno lo farò ancora di più”, racconta la zia al giornalista: “Voglio parlare della violenza contro le donne”.

E dice: “Nella prima puntata avrò ospite la sorella di Alessandra, la signora di Bologna massacrata a martellate dal compagno più giovane. Una storia terribile di ossessione, di possesso, di libertà negata, di violenza. Io ne so qualcosa”. Ed è a questo punto che, incalzata da Cazzullo, Mara Venier racconta qualcosa del suo passato davvero impressionante: “Ho avuto un compagno violento. Molto violento. Mi picchiava. È arrivato a cercare di uccidermi”.

Tutti gli uomini di Mara Venier. La matrona della domenica italiana che fu amata da tanti vip

Mara Venier minacciata con un coltello


Mara Venier minacciata con un coltello: la storia del suo passato

E ancora: “Mi ha aspettato sotto casa con un coltello. Questa è una cosa che non ho mai raccontato. Sappia solo che ho pagato un prezzo altissimo”. E alla domanda sul motivo e sull’identità dell’uomo, la Venier racconta: “Uno che non ha accettato la fine della nostra storia. Diceva di amarmi ancora. Ma questo non è amore”.

Mara Venier minacciata con un coltello

Racconta la Venier: “Sono uomini che si sentono proprietari del tuo corpo e della tua anima. E ti distruggono. Non soltanto con le botte o con le coltellate. Ti fanno sentire una nullità. Una cosa nelle loro mani. Io ho provato la paura. La paura della violenza fisica, e la paura di sporgere denuncia. Ma ero innamorata, e quando ami non vuoi vedere: l’amore ti porta a giustificare quasi tutto”.

Mara Venier minacciata con un coltello

E conclude: “Fu un grave errore. Alla fine sono stata costretta a denunciare, andavo sul set con due carabinieri di scorta. Ma avrei dovuto interrompere la spirale prima. A lungo è rimasto dentro di me qualcosa di irrisolto: la debolezza, la rabbia, l’incapacità di reagire… Purtroppo noi donne siamo fatte così. Quell’uomo non c’è più e io, alla fine, l’ho perdonato”. Grande donna Mara Venier.

“Arriva l’ex di Amici”. UeD, colpo di scena. Da Maria a Maria: la grande novità per la nuova stagione


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004