“Abbiamo deciso così”. L’amica geniale 3, spiazza l’annuncio del regista. La reazione del pubblico

Stanno per ricominciare le avvincenti avventure di Lila e Lenù, le protagoniste de “L’amica geniale”, la fiction nata dai romanzi acclamati di Elena Ferrante. La serie tv italiana è stata una dei successi più importanti tra le fiction proposte dalla Rai negli anni scorsi e ora è pronta a tornare con la terza stagione. La conferma arriva direttamente dal regista Daniele Luchetti. La serie, divenuta cult, prodotta da Wildside e The Apartment, in collaborazione con Rai Fiction ed Hbo, dunque tornerà a scaldare gli animi dei milioni di telespettatori che si sono affezionati al filone narrativo proposto da L’amica geniale.

Ci sarà anche una quarta, proprio come il libro, ma ora si tratta di mettere inonda la terza stagione, che come per ogni serie che si rispetti, è pronta a rinnovarsi e regalare emozioni diverse rispetto al passato. Squadra che vince non si cambia ed i fan dunque troveranno il cast che ha stupito nel corso delle prime due annate, Daniele Luchetti, regista della fiction lo ha confermato in un’intervista rilasciata a Variety: “Era importante mantenere lo stesso aspetto fisico dei personaggi”. (Continua a leggere dopo la foto)


Ancora: “Inoltre, gli attori sono cresciuti, c’è una visibile maturità nelle loro espressioni, nei loro atteggiamenti”. Come annunciato da Daniele Luchetti, regista della apprezzata fiction L’amica geniale, pronta a tornare con la terza stagione, i personaggi non varieranno ma chiaramente vedranno mutato il loro atteggiamento nel corso della fiction. (Continua a leggere dopo la foto)

Il regista, che ha rilasciato un’intervista a Variety, ha spiegato cosa accadrà nella nuova stagione: “Abbiamo valorizzato questo arricchimento di Gaia e Margherita, così come degli altri personaggi. Non è una soluzione di ripiego: è una scelta che conferisce maggiore profondità. Le vediamo crescere sullo schermo”. (Continua a leggere dopo la foto)


{loadposition intext}
L’amica geniale 3, le cui riprese sono già partite, vedrà comunque apportate delle modifiche nel corso della nuova stagione, come spiegato dal regista Daniele Luchetti: “Ho provato a mettere gli attori in situazioni in cui avessero più libertà”– spiega il regista – . Non ci resta che attendere e sognare nei panni delle due protagoniste napoletane.

Ti potrebbe anche interessare: “In studio cambia tutto”. Rivoluzione a Uomini e Donne, succede dopo il ritorno di Ida Platano