Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Gaffe epica a Reazione a Catena

“Che figura di m…”. Reazione a Catena, la risposta choc della concorrente: tutto l’imbarazzo di Marco Liorni

Gaffe epica a Reazione a Catena. Il tutto è successo durante la puntata di giovedì 1 settembre 2022. In tanti naturalmente hanno fatto caso a quel brutto errore, compreso Marco Liorni. Protagoniste del siparietto, le tre concorrenti Anna, Camilla e Giusi, che insieme formano il gruppo Parole e Parole. Ci troviamo in uno dei giochi finali (e anche uno dei più amati) della trasmissione, ovvero L’Intesa Vincente.

Come è risaputo, le due squadre in gara devono scontrarsi cercando di indovinare il maggior numero di parole. C’è una persona al centro, molto concentrata, che deve azzeccare la parola che appare sullo schermo dei telespettatori. Ad farlo indovinare, gli altri due membri della squadra che con una sorta di ping pong di parole devono provare a farlo capire. Non sempre però ci si riesce e a volte spuntano delle risposte che sono pazzesche (anche se sbagliate).

Gaffe epica a Reazione a Catena


Gaffe epica a Reazione a Catena: l’imbarazzo di Marco Liorni

Nella puntata del primo settembre, verso la fine della manche che ha visto partecipare le Parole e Parole, i due membri più anziani del gruppo hanno tentato di far indovinare alla terza (la più giovane) il nome di Giuseppe Garibaldi. Ma le cose non sono andate proprio per il verso giusto. Anna e Giusi sono infatti riuscite a comporre la frase “Chi ha fatto la spedizione dei mille?”.

Gaffe epica a Reazione a Catena

Una descrizione semplicissima, ma non per Camilla, che se n’è uscita con “Napoleone Bonaparte”. Potete immaginare il volto di Marco Liorni che ha tentato di minimizzare l’errore. “Era Giuseppe Garibaldi, capita di sbagliare…Non ti preoccupare, è capitato molto di peggio, credimi. Lo so, quando si sta qua, dentro la mente si fa un po’ in confusione a volte”.

Gaffe epica a Reazione a Catena

Naturalmente però sui social le cose sono andate un po’ diversamente “Chi ha fatto la spedizione dei mille?”, “Napoleone Bonaparte”, “Era Giuseppe Garibaldi, capita di sbagliare”. VERO MA NON SU STE ROBE, poi lei ha pure aggiunto “l’ho studiato in storia”, chissà come hai studiato bene #reazioneacatena, scrive un utente su Twitter. E poi un’infinità di altri, non certo così delicati.

“È stato cancellato”. Mara Venier, pubblico deluso: la Rai costretta ad assumere una decisione netta


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004