Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Perché indossava un guanto”. C’è posta per te, gli occhi di tutti sulle mani di Manuel

c'è posta per te manuel perché guanto

C’è Posta per Te, perché Manuel indossa un guanto. Tra le storie della puntata di ieri, sabato 2 marzo, Maria De Filippi ha presentato quella di Giuseppe e Manuel. Il papà non vede da anni il figlio e si scopre che in mezzo c’è una donna. L’uomo ha lasciato la moglie per iniziare un’altra storia, poi ha venduto la casa per problemi economici. Da quel momento Manuel ha rotto con lui.

Durante il programma Manuel prima è uscito, poi ha dato una possibilità al padre di spiegare. Questo gli ha chiesto scusa e gli ha manifestato il suo amore, ma non è bastato. Manuel non ne ha voluto sapere e ha fatto chiudere la busta. Tuttavia, al di là dell’epilogo negativo, in tanti hanno puntato l’attenzione su un dettaglio: il ragazzo, infatti, indossava un guanto.

Leggi anche: “Perché non perdo mio padre”. C’è Posta per te, Manuel chiude la busta e spiega il motivo

c'è posta per te manuel perché guanto


Perché Manuel indossa un guanto: la curiosità del pubblico

Molta curiosità ha destato Manuel e infatti c’è stato addirittura chi è andato a cercare il suo profilo su Instagram. E così si è scoperto che lui è un artista e che realizza video horror piuttosto spaventosi, ma anche ben fatti. Un dettaglio che, aggiunto al fatto di non aver voluto perdonare il padre, ha fatto dire a molti che Manuel “ha dei problemi“.

c'è posta per te manuel perché guanto

Tuttavia in molti si sono concentrati su un altro particolare, ovvero il guanto. Manuel ha indossato un guanto grigio per tutta la puntata. E in tanti si sono chiesti cosa fosse, a cosa servisse: “Ma la vera domanda è: perché aveva un guanto solo ad una mano?“. E sono partite le teorie…

Secondo alcuni quello non era un guanto, ma soltanto un tatuaggio. In realtà si tratta proprio di un guanto. Qualcun altro ha affermato: “Comunque per tutti coloro che si stanno chiedendo perché indossi un guanto a me sembra un banale guanto di medicazione per ustioni”. E voi, cosa ne pensate?

“Non dovevano farlo”. C’è Posta per te, rivolta social contro Tommaso e la moglie

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004