Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Povero Carlo Conti”. Sanremo, la bordata di Fiorello alla Rai: “Brutte notizie per il Festival”

“Brutte notizie su Sanremo”. Fiorello, la bordata alla Rai

Brutte notizie su Sanremo”. Fiorello, la bordata alla Rai. Il mattatore della televisione italiana è voluto tornare su quello che di fatto è stato il suo incarico negli ultimi anni: la presentazione del Festival di Sanremo. Fiorello è sempre stato accanto al suo caro amico Ciuri, alias Amadeus, che da qualche settimana ha firmato con Warner Bros per un programma su Nove. E si sa, Fiorello non è uno che si trattiene ed è per questo che ha chiesto informazioni direttamente a colui che è designato, almeno così si dice, per la prossima conduzione.

>> “Mi dispiace per Marco Liorni”. Fiorello, l’annuncio in diretta per il collega: “Ti abbraccio”

Parliamo ovviamente di Carlo Conti, che, secondo indiscrezioni, sarà il nuovo presentatore dell’edizione 2025 insieme ai suoi amici storici: Panariello e Pieraccioni. Un trio tutto toscano per la prossima edizione della kermesse della canzone italiana. Ma cosa ha detto Fiorello di tanto ‘grave’? Beh, in pratica ha confermato che tutto quello che si è detto in questi giorni su Carlo Conti sono solo speculazioni e non c’è niente di confermato ancora.

“Brutte notizie su Sanremo”. Fiorello, la bordata alla Rai


“Brutte notizie su Sanremo”. Fiorello, la bordata alla Rai

Prima Fiorello ha parlato di conduzione spettata ad Antonella Clerici e Alessandro Cattelan, dopodiché si è focalizzato su Carlo Conti. Così, durante la puntata di Viva Rai2! in onda mercoledì 1 maggio, il presentatore siculo ha fatto sapere di essersi scambiato qualche messaggino con Carlo Conti. “Congratulazioni, adesso domani lo dico in diretta che tu farai Sanremo”, ha detto Fiorello a Conti.

A questo punto lui ha risposto con un vocale e ha detto all’amico: “Non fare il bischero, poi mi tocca farlo perché tu hai detto che lo devo fare. Nono, sto ancora resistendo stoicamente”. Ecco, da questa semplice frase sembra evidente che che i piani alti di Viale Mazzini stiano facendo pressione proprio su Carlo Conti e il suo prossimo Sanremo.

Una evenienza che invece il presentatore toscano sta cercando di evitare. Il motivo sembra semplice: dopo la grande performance di Amadeus durata diversi anni, questo potrebbe essere invece il momento in cui lo share del Festival cala. Non ci resta quindi che attendere e capire se le pressioni dei piani alti della Rai avranno effetti oppure se davvero si deciderà di fare una scelta coraggiosa come ad esempio scegliere un altro grande della tv.

Leggi anche: “Hanno fatto una ca**ata!”. Fiorello ci va giù pesante sulla bufera Rai: “Noi le cose le diciamo”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004