Il tradimento che l’ha sconvolta. Barbara D’Urso, al Live vengono a galla gli spettri del passato

Nella puntata di Live – Non è la D’Urso andata in onda domenica 10 maggio, c’è stato un tributo a Barbara D’Urso. Un video che ha fatto commuovere la conduttrice e che il fratello Riccardo D’Urso ha chiesto allo staff della trasmissione di preparare. Vanno in onda immagini inedite, un tuffo nel passato per Barbara D’Urso che si emoziona. Il filmato viene lanciato da uno degli ospiti di Live, Marco Carta.

La padrona di casa resta senza parole di fronte a quella sorpresa: “Sapevo che sarei dovuta andare nel drive in ma niente lacrime. Una cosa semplice…”. Sulle note delle canzoni di Laura Pausini scorrono le immagini del passato di Barbara D’Urso. Da brividi. Il tributo, organizzato per celebrare il compleanno della conduttrice, è correlato di tanti messaggi di amici e vip. La sorpresa è riuscita: Barbara D’Urso è al settimo cielo. Nel messaggio vanno in onda anche alcune immagini del matrimonio tra la D’Urso e Michele Carfora. Continua a leggere dopo la foto


Il ballerino e attore teatrale italiano, classe 1969, è l’ex marito della conduttrice dal 2006: poi i due hanno deciso di separarsi a causa di un presunto tradimento. Tante sono state le indiscrezioni riguardo la separazione tra i due: si è parlato molto del presunto tradimento ma anche dell’assegno di mantenimento che l’uomo avrebbe ottenuto dopo la separazione dalla D’Urso. “Ho ottenuto un assegno di mantenimento di mille euro dalla mia ex moglie Barbara D’Urso” aveva detto all’epoca a Gente. Continua a leggere dopo la foto

E aveva aggiunto: “A parti inverse succede spesso. Qualcuno si stranisce quando dopo la fine di un matrimonio è lei a chiedere soldi a lui? No. Mi sento anzi un paladino per gli uomini che, dopo il divorzio, sono in difficoltà”, all’epoca della separazione Michele Carfora aveva parlato chiaramente senza alcuna vergogna. E chi lo dice che sia solo l’uomo a dover versare l’assegno di mantenimento alla moglie? Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}

All’epoca Barbara D’Urso si era opposta e aveva voluto sottolineare il fatto che lei non fosse la carnefice: “Il mio ex marito non solo mi ha tradito, tanto da indurmi a chiedere la separazione con addebito, ma si è rifatto una vita con un’altra donna..”. Insomma, il video ha anche riaperto le ferite del passato ma la gioia di quel dono è stata talmente grande che non c’è stato spazio per la sofferenza.

“Mi hai chiamata deficiente?”. Marco Carta, imbarazzo e fuori programma al Live di Barbara D’Urso. Cosa è successo