“Lo dico a te, le stai spaccando il cuore”. Barbara D’Urso lascia tutti di sasso, l’appello a Pomeriggio 5

Un appello inatteso e straziante. Lo ha lanciato nella puntata di martedì 16 marzo Barbara D’Urso al pubblico di “Pomeriggio 5”, il programma di attualità che va in onda su Canale 5. Protagonisti della vicenda trattata dalla conduttrice sono il 21enne Alessandro Venturelli e il 23enne Stefano Barili. I due giovani sono scomparsi in luoghi e circostanze diverse, ma c’è un inquietante dettaglio che sembra accomunarli.

Come ha raccontato lunedì il giornale piacentino Libertà, Roberta Carassai, mamma di Alessandro e Natascia Barili, mamma di Stefano, si sono incontrate dopo numerose telefonate. Alessandro, di Sassuolo, è scomparso il 5 dicembre, mentre di Stefano, residente a Piacenza, non si hanno più notizie dal 7 febbraio. Nella trasmissione condotta da Barbara D’Urso hanno parlato in collegamento da Sassuolo i genitori di Alessandro. Tutte e due le famiglie sono convinte che a rapire i loro figli siano stati i membri di una psico-setta. (Continua a leggere dopo la foto)


“Era il 5 dicembre – le parole di Roberto Venturelli, papà di Alessandro – L’ho visto scendere velocemente le scale di casa e poi mi sono accorto che aveva lanciato il suo zaino giù dalla finestra. Sono riuscito a bloccarlo e l’ho convinto a fare un giro in macchina per parlare un po’. Ma quando stavamo per partire, ho visto la nostra cagnolina in mezzo alla strada. Sono sceso per rimetterla nel giardino e quando sono tornato Ale non c’era più”. (Continua a leggere dopo la foto)

Poi a parlare è stata la mamma di Alessandro, Roberta: “Il giorno prima di sparire, mio figlio mi ha abbracciato forte. Ora ho capito che mi stava salutando. Temiamo siano nelle mani di una setta perché lui e Stefano (il 23enne scomparso a Piacenza due mesi dopo, ndr) sono stati fotografati in stazione a Milano vestiti uguali, come avessero una divisa. Qualche giorno prima di sparire, Alessandro mi disse che aveva paura di essere manipolato. Ma non c’è stato tempo per capire di più”. (Continua a leggere dopo la foto)

Dopo queste parole è Barbara D’Urso ad intervenire: “Alessandro ti parlo da mamma. Se non vuoi far sapere niente a noi, almeno a tua madre e a tuo padre. Ma soprattutto a tua madre con la quale hai quel rapporto simbiotico. Le stai spaccando il cuore”.

Alcuni giorni fa la stessa mamma di Alessandro e la madre di Stefano avevano detto: “Le modalità con cui i nostri figli sono scomparsi sono praticamente identiche, anche molti aspetti dei loro caratteri erano uguali. Sì, per noi sono finiti vittime di una psico-setta”.

“Ora posso parlare”. Barbara D’Urso, la verità dopo il ‘terremoto’: la notizia è ufficiale