“Ecco cosa succede davvero qui dentro”. GF Vip, dopo la bufera Amedeo Goria tira in ballo gli autori

Amedeo Goria, in GF Vip ‘smacherato’ così. Tanto rumore intorno a uno dei protagonisti indiscussi della sesta edizione del reality show di Alfonso Signorini. L’ex marito di Maria Teresa Ruta è stato ‘bersagliato’ in seguito ad alcuni atteggiamenti avuti in particolare con Ainett Stephens. Ed è proprio ai microfoni accesi del programma che il giornalista sportivo ha voluto precisare come stanno le cose.

Avance dopo avance rivolte ad Ainett Stephens, questo atteggiamento di Amedeo Goria per alcuni utenti inizia a essere ‘troppo’. E la stessa inquilina della casa ha esortato il concorrente a darsi ‘una calmata”. Valanga di critiche ricevute, ma dalla sua parte la fidanzata Vera Miales che durante un’intervista rilasciata a Fanpage.it ha preso le difese del gieffino.

Amedeo Goria GF Vip 6 smascherato motivi seduttore gioco

Ainett Stephens si deve vergognare perché sta usando una persona di 67 anni, pur di restare in gioco. Inoltre, la casa è di tutti, se Amedeo vuole allenarsi in mutande come fa Samy Youssef può farlo. Lo stanno discriminando perché ha una certa età ed è diversamente bello, mettiamola così”.


Amedeo Goria GF Vip 6 smascherato motivi seduttore gioco

Vera Miales è del tutto consapevole e sicura dei sentimenti del compagno. Un gioco, e nulla più, da parte di Amedeo Goria, che nelle ultime ore ha rivelato tra le pareti della casa del GF Vip: “Sono contenti se faccio il seduttore, il corteggiatore”.

Amedeo Goria GF Vip 6 smascherato motivi seduttore gioco
Amedeo Goria GF Vip 6 smascherato motivi seduttore gioco

D’altra parte, il gioco resta appunto solo quello. E questo confermerebbe quanto precisato anche da Vera Miales: “Mi ha detto anche che avrebbe fatto il bravo, che qualsiasi cosa io avessi visto nella casa, sarebbe stato solo un gioco, perché lui ama solo me”.