Alberto Matano La vita in diretta

“Sospeso”. La Vita in diretta, decisione inevitabile: brutta notizia per il pubblico di Alberto Matano

Giornata non come le altre per il pubblico della Rai, costretto a dover rinunciare alla puntata del 29 dicembre de ‘La vita in diretta’ con Alberto Matano. La Rai non ha potuto fare altro che prendere questa decisione per ragioni importanti. Delusione ovviamente per i telespettatori, che volevano godersi queste ultime puntate prima della fine dell’anno senza ulteriori imprevisti. Ma a non andare in onda sono anche i programmi ‘UnoMattina’ e ‘Oggi è un altro giorno’ di Serena Bortone.

Qualche settimana fa Alberto Matano si è lasciato andare a questa confessione, parlando della grande attrice Gina Lollobrigida: “Devo dire che questa è una storia che fa male”. L’inviata del programma di Rai 1 ha poi riferito al conduttore: “L’abbiamo sentita al telefono e si è detta molto stanca, sta pensando addirittura di lasciare l’Italia. Tra l’altro oggi ha la febbre molto alta”. Quindi, non è stato possibile averla in collegamento, ma nonostante questo il dolore è prevalso. Ma passiamo adeso ai fatti di attualità.

Alberto Matano Salta Puntata 29 Dicembre La Vita in diretta Sciopero

Stavolta le ripercussioni su Alberto Matano e gli altri colleghi della televisione pubblica italiana non fanno riferimento alle feste di Natale e all’imminenza del Capodanno. Ci sono motivazioni ancora più serie dietro la scelta della mancata messa in onda delle trasmissioni. ‘La Vita in diretta’ dunque non terrà compagnia ai telespettatori di Rai 1 per uno sciopero dei giornalisti della Rai. A prendere questa decisione è stata l’Usigrai, che respinge con forza i tagli sulla terza edizione del Tgr e del tg sportivo notturno.


Alberto Matano Salta Puntata La vita in diretta 29 Dicembre Sciopero Rai

In particolare, a protestare vivacemente è il Cdr di Raisport, che ha diramato questa nota stampa contro la Rai: “Non crediamo che sia nella logica del servizio pubblico valutare solo in termini di ascolti il tg sport della notte, primo e unico appuntamento a informare i cittadini sugli eventi sportivi della sera. Non risponde al vero che i telespettatori potranno vedere i servizi sulla Serie B a 90esimo e DS. Per una questione di diritti sportivi la Serie B di calcio la possiamo trasmettere solo nei tg”.

Al posto di Alberto Matano ci sarà Carlo Conti, ovviamente con una replica. Sarà trasmesso su Rai 1 ‘Tale e Quale Show – Il Torneo’. Quindi, il pubblico avrà comunque la possibilità di divertirsi e di trascorrere la serata, ma dovrà necessariamente rinunciare alla preziosa informazione del conduttore televisivo. Per i prossimi giorni invece non sarebbero previsti altri disagi.