Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Mestre incidente auto contromano

Spaventoso incidente, auto contromano a folle velocità: la scoperta choc sull’uomo alla guida

  • Italia

Strage sfiorata sulle strade di Mestre: un’auto ha imboccato un sottopasso a folle velocità provocando un terribile incidente frontale dopo aver invaso la carreggiata: quattro i mezzi coinvolti. Il grave incidente è avvenuto intorno alle 16.30 di ieri, domenica 2 ottobre, in via Eugenio Bacchion a Mestre, nel sottopasso del Terraglio che dalla rotonda di via Martiri della Libertà conduce alla zona dei centri commerciali a ridosso della tangenziale. Si tratta del secondo grave incidente in Veneto in meno di 24 ore.


Nel trevigiano un 19enne senza patente era uscito di strada uccidendo all’istante un ciclista. La vittima è un pensionato di 67 anni, Mario Piva. Sull’accaduto si era espresso anche il presidente della Regione Luca Zaia. “La vicenda di oggi è una vera e propria tragedia, che segna non sono la comunità di San Zenone degli Ezzellini ma tutti i veneti, perché non siamo abituati a fatti da Far West. In primo luogo, però, voglio esprimere il mio cordoglio alla famiglia del signor Piva, che ha perso la vita in circostanze atroci oltre alla vicinanza e alla solidarietà a tutti coloro che sono stati aggrediti e feriti”.

Leggi anche: “È gravissima”. Incidente choc per l’attrice, schianto devastante contro una casa e l’auto va in fiamme

Mestre incidente auto contromano


Mestre, auto contromano nel sottopasso a folle velocità: 4 feriti


“Un plauso va all’arma dei Carabinieri e a tutte le Forze dell’Ordine che hanno condotto le indagini, collaborato in questa dinamica assurda e assistito le persone coinvolte negli incidenti – prosegue il governatore del Veneto -. É tutto incomprensibile: il ragazzo era già noto per precedenti e quindi spero che nelle prossime ore venga fatta chiarezza. Non possiamo accettare fatti simili, perché siamo una comunità rispettosa delle regole e che, soprattutto, non intende omologare certe condotte che superano ogni limite”.

Mestre incidente auto contromano


In entrambi i casi infatti a causare lo scontro era stati due persone in fuga. Secondo una prima ricostruzione a provocare lo schianto a Mestre è stato un uomo – senza documenti – probabilmente in fuga dalle forze dell’ordine. Il fuggiasco era a bordo di una Giulietta Alfa Romeo dopo essersi allontanato da una zona di centri commerciali.

Mestre incidente auto contromano


Feriti, in codice giallo, i due conducenti, mentre in una terza vettura sono rimasti coinvolti e portati in ospedale per controlli, senza conseguenze, una madre con il figlio. L’uomo sarebbe, ora, piantonato in ospedale.

Serena si spegne a 28 anni, morta in un terribile incidente stradale: “Aveva tutta la vita davanti”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004