Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Barbara Broggi Morta Malore

Malore improvviso, Barbara trovata morta in casa dall’amica: aveva 45 anni

  • Italia

Sgomento in provincia di Treviso per l’addio improvviso a Barbara Broggi, morta in casa per un malore. Nessuno poteva immaginare una fine così tragica per la donna, che aveva 45 anni e risiedeva nel comune veneto di Vazzola. Il primo ad ipotizzare che qualcosa fosse successo è stato suo marito, come riferito dal sito TrevisoToday. Il coniuge, non riuscendosi a mettere in contatto con lei, ha allertato un’amica della 45enne, che ha deciso di recarsi nell’abitazione della sfortunata vittima facendo la scoperta choc.

Ciò che ha lasciato tutti sconcertati è che Barbara Broggi sia morta improvvisamente per questo malore assurdo. Non aveva accusato nessun problema fisico né pare avesse patologie pregresse. Era una grandissima lavoratrice, infatti da 5 anni era al servizio della Amorim Cork di Conegliano con l’incarico di addetta al confezionamento. Tutta la sua famiglia è ora distrutta dal dolore. Inutile l’intervento dei soccorritori del 118, che hanno constatato il suo prematuro decesso.

Leggi anche: “Addio mamma Laura”. La grave malattia scoperta dopo la gravidanza: è morta in pochi giorni

Barbara Broggi Morta Malore


Barbara Broggi è morta per un malore in casa: aveva 45 anni

Quando ha accusato il malessere, la 45enne si trovava da sola in casa e quindi non ha potuto nemmeno avere la possibilità di allertare qualcuno. Barbara Broggi è poi morta, per colpa di un malore, nonostante il soccorso dell’ambulanza. Straziante il ricordo dell’Amorim Cork di Conegliano, che sul social network Facebook ha pubblicato una foto della dipendente e un lungo e commovente messaggio. Un commiato molto coinvolgente, che ha emozionato tutti coloro che la conoscevano.

Barbara Broggi Morta Malore

Questo l’ultimo saluto dell’azienda in cui lavorava Barbara Broggi, uccisa presumibilmente da un attacco cardiaco: “Barbara… come poter condensare in poche righe quello che rappresenti per noi? Sei la ragazza, amica, collega schietta e sincera, sempre vestita del tuo più grande sorriso. Hai coltivato l’allegria, l’amicizia, l’onestà e ora lasci un vuoto enorme. Ti sei fatta davvero voler bene e probabilmente è questo lo scopo della vita: riempire l’anima degli altri dei sentimenti più puri e felici, affinché il nostro ricordo possa continuare a vivere nei cuori di chi ci ha amato. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con te e la tua famiglia”.

Ed è la seconda brutta notizia che colpisce il trevigiano in poche ore. Infatti, a Trevignano è invece morta la giovane mamma Laura Borsato di 35 anni. Quest’ultima è stata sconfitta da un tumore al seno, che aveva scoperto dopo la gravidanza. Ha lasciato un figlio di appena un anno.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004