Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Laura Borsato Morta Malattia

“Addio mamma Laura”. La grave malattia scoperta dopo la gravidanza: è morta in pochi giorni

  • Italia

Un’immane tragedia ha colpito la provincia di Treviso. Laura Borsato è morta per una terribile malattia ad appena 35 anni. Ha lasciato senza mamma un bimbo piccolissimo, dato alla luce solamente l’anno scorso. Ha provato a combattere con tutte le sue forze per superare la fase più complicata della patologia, ma purtroppo il male ha vinto strappandola agli affetti dei suoi cari. Tantissime le persone che stanno piangendo per questa perdita, che ha distrutto due comunità trevigiane.

La provincia di Treviso e in particolare i comuni di Trevignano e Refrontolo sono sotto choc per l’addio a Laura Borsato. Purtroppo è morta per una malattia, che si è purtroppo rivelata inguaribile. Dopo aver portato avanti la gravidanza, aveva scoperto di essere affetta da questo male, che le ha stravolto negativamente la sua gioiosa vita. Ha avuto davvero troppo poco tempo per godersi il suo figlioletto, che non avrà la possibilità di crescere insieme all’adorata madre.

Leggi anche: “Ha donato gli organi”. Stella, morta in un incidente mentre va a conoscere il nipotino appena nato

Laura Borsato Morta Malattia


Laura Borsato morta per una grave malattia: aveva 35 anni

Laura Borsato è morta per questa malattia, in particolare un tremendo cancro al seno, nella giornata di mercoledì 14 dicembre. Questo il saluto della sua famiglia alla 35enne: “Hai vissuto con forza e determinazione una vita intensa. Sei stata una speciale figlia, moglie e mamma. Ci mancherai Laura. Ci mancherà la tua generosità, il tuo sorriso e la tua voglia di vivere. Da lassù dove ti trovi ci guarderai, ci stringerai e ci proteggerai come hai sempre fatto”. Un vuoto incolmabile.

Laura Borsato Morta Malattia

Come riferito dal sito TrevisoToday, a dirle addio sono il marito Andrea, mamma Maria Rosa, papà Efre e il fratello Lorenzo. Ha anche lasciato il figlioletto, nato nell’aprile del 2021, Edoardo Walter. Lei viveva col coniuge e col figlio a Falzè di Trevignano, mentre era cresciuta a Refrontolo. L’ultimo saluto sabato 17 dicembre alle ore 10 all’interno della chiesa parrocchiale di Signoressa di Trevignano. Alle esequie previste donazioni da dare in beneficenza al centro di riferimento oncologico di Aviano.

Il sito Leggo ha aggiunto che inizialmente mamma Laura aveva superato la malattia, ma poi è ritornata prepotentemente e in pochi giorni l’ha uccisa. Lei quando era nato Edoardo Walter aveva scritto: “Io ho dato la mia vita al piccolo. Lui l’ha data a me”. Ma ora purtroppo la donna non c’è più.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004