Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lutto nel mondo della politica: malore improvviso mentre gioca a padel

  • Italia

Stava giocando a padel quando all’improvviso è stato colto da un malore. Di recente è stato eletto consigliere di comunale di maggioranza nelle ultime elezioni. Era con i suoi amici, secondo quanto emerso, e stava giocando quando all’improvviso si sarebbe accasciato a terra. Le persone che erano con lui hanno cercato di rianimarlo: poi sono stati chiamati i soccorsi, è intervenuto anche il personale del 118, ma per Francesco Sansostri, 52 anni, non c’è stato nulla da fare. La cittadina di Paola, dove viveva, è finita nello sconforto più totale.

Francesco Sansostri era conosciuto e alle ultime elezioni amministrative era stato eletto con la lista “La Migliore Calabria” a sostegno della coalizione guidata dall’attuale sindaco Giovanni Politano. L’uomo lascia la moglie e tre figli. Il cordoglio è stato espresso anche dal sindaco di Paola e suo amico, Giovanni Politano: “Il Comune di Paola si stringe al dolore che ha colpito improvvisamente le famiglie Sansostri e Di Blasi per la prematura scomparsa di Francesco, consigliere e vicepresidente del consiglio comunale. Siamo ancora attoniti, sgomenti, increduli. Ogni parola risuona superflua in questa assurda circostanza. L’affetto e la vicinanza dell’intera comunità paolana speriamo possano essere di conforto alle persone che lo hanno amato”.

Francesco Sansostri morto


Francesco Sansostri morto mentre giocava a padel

Appena quattro giorni fa, Francesco Sansostri aveva postato sui social le immagini dell’insediamento del consiglio comunale paolano, durante il quale era stato gli era stato affidato il ruolo di vicepresidente. Proprio il 12 giugno scorso, Sansostri aveva pubblicato una immagine su Facebook raffigurante un campo da padel e una racchetta, con a corredo la scritta. “La mia prima volta, ma prima di andare mi tocca fare lezione”.

Francesco Sansostri morto

Anche il vicino Comune di Fuscaldo su Facebook ha espresso dolore per la scomparsa di Francesco Sansostri: “Siamo vicini alla comunità di Paola che piange la prematura ed improvvisa scomparsa del consigliere comunale Francesco Sansostri. Il sindaco Giacomo Middea, l’Amministrazione ed il Consiglio comunale si stringono, con vero affetto e sentimenti di sincera amicizia, alle famiglie Sansostri e Di Blasi, al sindaco Giovanni Politano ed a tutto il civico consesso della città di Paola”.

ambulanza 118
campo padel

Numerosi in queste ore i messaggi di cordoglio sui social: “La morte non ha stagioni, così in una serata calda d’estate dove si pensa a rifocillarsi un po’, giunge la notizia che non vorresti che mai arrivasse. Il carissimo Francesco Sansostri ci ha lasciati improvvisamente. Sembrerebbe inutile dirlo, ma Francesco era un gran bravo ragazzo, persona riservata e pieno di vitalità, uno di quelli a cui non augureresti mai del male. Un ragazzo perbene come lui non meritava la conclusione della sua esistenza così. La sua scomparsa ha lasciato l’intera collettività paolana attonita e stordita. Un forte abbraccio alla moglie Paola a suoi figli a tutti familiari e ai tanti amici che hanno condiviso nel suo percorso terreno il vero sentimento dell’amore e dell’amicizia”.

“Purtroppo Saverio è morto”. Tragedia in vacanza, l’addio a 34 anni sotto gli occhi del suo amico


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004