Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
edy berisa muore a 23 anni

“Che tragedia”. Violento schianto, papà muore a 23 anni. In auto con lui la figlia di un anno

  • Italia

Tragedia sulla strada. Un giovane papà di appena 23 anni viaggiava a bordo del veicolo, una Renault Clio, lungo la statale 45bis. In macchina con lui anche la figlia piccola di 1 anno. Purtroppo per Edy Berisa nulla da fare.

Edy Berisa muore a 23 anni. Il tragico incidente che ha strappato via per sempre la vita del 23enne è avvenuto a Nuvolera, in provincia di Brescia. Stando a una prima ricostruzione della vicenda, pare che l’auto avrebbe invaso la corsia opposta mentre viaggiava in direzione di Salò. In quel preciso momento, è avvenuto poi lo scontro con un mezzo pesante.

Leggi anche: Tragedia alle porte della città, il corpo del 19enne suicida recuperato dai vigili del fuoco

Edy Berisa muore a 23 anni nel tragico incidente figlia di 1 anno salva


Edy Berisa muore a 23 anni nel tragico incidente. Salva la vita della figlia di 1 anno

Purtroppo per Edy Berisa, divenuto padre da appena un anno, nulla da fare. Il 23enne è morto sul colpo, mentre la figlia piccola che viaggiava insieme a lui sul mezzo, fortunatamente è uscita illesa ed è stata ricoverata in codice giallo al Civile.

Edy Berisa muore a 23 anni nel tragico incidente figlia di 1 anno salva

La giovane vittima del sinistro letale era molto conosciuto e stimato in Val Sabbia. Appassionato di calcio, aveva coltivato la sua passione nella disciplina sportiva entrando in alcune squadre dilettantistiche. Inoltre Edy Berisa ha prestato servizio nel ruolo di bodyguard.

Edy Berisa muore a 23 anni nel tragico incidente figlia di 1 anno salva

Dopo il pronto intervento dei soccorsi, le forze dell’ordine hanno ritenuto opportuno aprire un fascicolo per omicidio stradale. Per quanto concerne i mezzi coinvolti nel drammatico incidente stradale, questi sono stati soppoposti a sequestro.

Inoltre si apprende che la salma di Edy Berisa sarebbe stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. La morte del 23enne, originario dell’Albania, ma da tempo residente a Gavardo, lascia un vuoto incolmabile nella vita della compagna Martina e della piccola figlioletta nata solo un anno fa.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004