Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Bolzano Vicentino Sara Venturini Morta Casa

Scoperta choc in bagno, Sara trovata morta dal compagno: aveva 30 anni

  • Italia

Tragedia a Bolzano Vicentino. Sara Venturini è morta in casa e la terribile scoperta è stata fatta dal suo compagno. I due dunque vivevano insieme e mai il partner avrebbe voluto fare un ritrovamento del genere. Una volta giunto in bagno, ha trovato la ragazza priva di sensi a terra e subito ha contattato i soccorsi. I sanitari del 118 si sono piombati nella residenza dei due, ma quando sono arrivati sul posto ogni manovra di rianimazione si è rivelata inutile ed è stato confermato il decesso.

Una notizia che ha sconvolto Bolzano Vicentino e tutta la provincia di Vicenza. Sara Venturini è stata trovata morta in casa troppo prematuramente e improvvisamente. Un dolore impossibile da comprendere e da spiegare a parole quello provato dal suo compagno, che inevitabilmente è rimasto distrutto da quella perdita inaspettata. A fornire tutti i particolari della notizia è stato in primis Il Giornale di Vicenza, che ha rivelato novità in merito a ciò che è stato deciso dopo la sua morte e alla possibile data delle esequie.

Leggi anche: Choc in casa, papà Massimiliano muore a 45 anni: il corpo trovato dalla moglie

Bolzano Vicentino Sara Venturini Morta Casa Malore


Bolzano Vicentino, Sara Venturini morta in casa per un malore

Secondo quanto riferito da Il Giornale di Vicenza, dopo la tragedia che ha scosso Bolzano Vicentino con Sara Venturini morta in casa e precisamente nel bagno della sua dimora, la procura della città veneta ha voglia di vederci chiaro e per questa ragione ha optato per un esame autoptico. Si attenderanno i risultati dell’autopsia per avere un quadro lineare della vicenda, anche se l’ipotesi principale è che a causarle la morte possa essere stato un malore, che se l’è portata via per sempre in pochi attimi.

Bolzano Vicentino Sara Venturini Morta Casa

A postare una foto della 30enne e a dire addio a Sara è stato un cugino della vittima, il quale ha espresso così il suo dolore sul social network Facebook: “Sara, cugina mia, veglia su di noi con i nostri cari angeli a proteggere le persone che ami. Riposa in pace angelo nostro”. Al momento la famiglia non ha potuto organizzare i funerali, visto che si aspetta l’esito dell’autopsia. Solo in seguito saranno forniti dettaglio sul luogo e sulla data esatta dell’estremo saluto alla ragazza, che ha lasciato un enorme vuoto.

Sara Venturini era nata ad Altavilla, ma ormai risiedeva a Bolzano Vicentino da diverso tempo. A dirle addio non solo il suo amato compagno, ma anche la madre Nadia e il padre Carlo nonché i tre fratelli Lucio, Manuel e Luca. Nessuno riesce ad accettare questo decesso così tanto improvviso, visto che lei era appena una ragazza senza particolari problemi di salute.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004