Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
silvio berlusconi nozze retroscena pier silvio

“Pier Silvio ha deciso”. Giallo in casa di Silvio Berlusconi, è successo tra loro. Qualcuno parla di roba grossa

  • Gossip

Silvio Berlusconi convola a nozze? Se lo stanno chiedendo in tanti dopo la notizia delle ultime ore di ciò che avverrà sabato 19 marzo. I giornali hanno parlato di “nozze simboliche” tra il Cavaliere e Marta Fascina, 32enne avvenente membro della Camera dei Deputati. Il tutto dopo due anni di fidanzamento. Raggiante il leader di Forza Italia ha annunciato che ai festeggiamenti di Villa Gernetto con scambio delle fedi saranno presenti pochi intimi.

Il party, infatti “coinvolgerà i miei figli e gli amici a me cari” ha fatto sapere Silvio. Per l’Agi parteciperanno i cinque figli del leader azzurro, Pier Silvio, Barbara, Luigi, Marina ed Eleonora. Poi il coordinatore nazionale del partito Antonio Tajani e i capigruppo Bernini e Barelli. Ed infine il suo staff e gli amici di sempre, da Fedele Confalonieri ad Adriano Galliani. Nessuna notizia riguardo Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Ora, però, spunta fuori il retroscena velenoso. Grazie a Dagospia.

silvio berlusconi nozze retroscena pier silvio


Secondo il noto portale di Roberto D’Agostino alle nozze simboliche tra Silvio Berlusconi e Marta Fascina il grande assente potrebbe essere Pier Silvio Berlusconi. E sarebbe davvero clamoroso visto che stiamo parlando del primo figlio maschio. E anche l’altro erede maschio, Luigi, dovrebbe mancare “il sontuoso menù preparato da Vittorio Cerea, ristorante tristellato di Brusaporto”. Ma non è finita. Pure Marina, primogenita e legatissima al ‘papi’ non avrebbe fatto salti di gioia riguardo a questo legame e al matrimonio virtuale. Perché?

silvio berlusconi nozze retroscena pier silvio

Dagospia riavvolge il nastro dei ricordi e fa riferimenti ad un episodio. Quando Silvio Berlusconi fu ricoverato d’urgenza al San Raffaele. Furono giorni tremendi per tutti i familiari che infatti accorsero al capezzale del fondatore di FI. E proprio in quel momento, secondo fonti familiari, Marta Frascina sarebbe stata sul punto di diventare una delle maggiori azioniste dell’impero berlusconiano grazie ad una generosa donazione di azioni. A quel punto gli eredi legittimi di Silvio Berlusconi misero in azione i propri avvocati che spinsero la compagna del Cavaliere “a più miti consigli”. Alla fine la deputata si accontentò di un bonus in denaro seguito dal “matrimonio simbolico”.

Tutto sistemato dunque? Mica tanto. Sempre secondo il portale di gossip e attualità la battaglia tra gli eredi legittimi di Silvio Berlusconi e la sua ultima fidanzata è destinata a proseguire. Almeno finché “Berlusconi si reggerà in piedi”. Chissà se andrà davvero così. D’altra parte le storie d’amore dell’imprenditore e politico classe 1936 non sono state mai, come dire, ‘ordinarie’. Insomma i colpi di scena, dai matrimoni poi finiti con Carla Elvira Lucia Dall’Oglio e Veronica Lario, alle relazioni più recenti, non sono mai mancati…


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004