Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Devo dire una cosa su mamma e papà”. Carlos Corona rompe il silenzio sui genitori

  • Gossip

Al di là dei privilegi o del benessere economico, di certo vivere con due genitori così ingombranti non deve essere stato facile per Carlos Maria Corona, oggi 21enne, figlio dello spregiudicato fotoreporter d’assalto Fabrizio Corona e di Nina Moric, la show girl croata popolarissima negli anni 2000. Come abbiamo scritto, il papà è ora in attesa di un secondo figlio.

Di questo e di tanto altro Carlos ha parlato durante l’ultimo episodio del podcast “Gurulandia” di Marco Cappelli e Roberto Vertucci. Una confessione a 360 gradi in cui il giovane ha parlato anche della patologia di cui ha sofferto,  la psicosi transitoria acuta, oltre che del rapporto con i genitori Vip. In studio c’era anche il padre, Fabrizio Corona, a fare da contrappunto alle dichiarazioni di Carlos.

Leggi anche: “Alla fine ha ceduto”. Fedez e la ‘nuova fidanzatina’, lui esce allo scoperto così


Due genitori ingombranti

Due genitori famosi, protagonisti poi di una separazione assai rumorosa, quelli di Carlos. Come è stato vivere e crescere assieme a loro? La domanda, non proprio originalissima, degli intervistatori ha visto Carlos pronto a raccontare: “Mio papà pensa al lavoro quasi 24 ore su 24”. Per poi aggiungere: “Il lavoro per lui è un rifugio e lo è stato soprattutto in carcere. Lui però adesso dovrebbe fare anche altre cose, magari dedicarsi anche alle cose che gli piacciono, ad altre attività”. E dunque è stato naturale per Marco Cappelli e Roberto Vertucci chiedergli se gli sia mancata la figura del padre.

Foto: Fabrizio Corona e la compagna, Sara Barbieri

Il rapporto con il padre

“Lui l’ho vissuto, ma non con costanza. Quando c’era però sentivo la sua presenza – ancora nelle parole di Carlos Maria Corona dedicate al padre – Lui mi ha sempre fatto tante cose. Mi ha portato in tanti posti e a me piaceva uscire e stare con lui. Il padre che mi dà le regole lo sto vivendo ultimamente. Lui vuole darmi un’organizzazione nella vita, perché io sono uno un po’ pigro“. Ora, la classica (e assurda) domanda che si fa i bambini: vuoi più bene a mamma o papà? Grossomodo questo è stato chiesto al 21enne, ovvero chi preferisse tra i due genitori.

Foto: Nina Moric

La risposta che ha fato “arrabbiare” Fabrizio Corona

Sentite la risposta alla domanda che abbiamo appena riportato: “Una delle mie prime parole è stata papà, però penso di volere più bene alla mamma. Perché con la mamma io ho un rapporto…a mio papà voglio tantissimo bene, però mia madre è più dolce“. E ancora: “La differenza del tempo che passo con mia mamma e mio padre? Lei è più tranquilla e accondiscendente, con lei faccio come voglio. Con mio padre devo stare più concentrato e attivo”. Lì, scherzosamente, Fabrizio Corona ha finto di eccepire, ma probabilmente lo sa anche lui che la mamma è sempre la mamma.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004