“Problemi mentali”. William e Harry, spuntano fatti pesanti. Il retroscena sulla ‘guerra’ tra loro

Principe Harry, la situazione con il fratello William. Non è ancora chiaro se tra due ci siano o meno i presupposti per fare tornare il sereno. Il dubbio sorge spontaneo, soprattutto alla luce di quanto riportato dal biografo Omid Scombie. Un rapporto che evidentemente continua ad oscillare tra alti e bassi e che in merito ad alcune dichiarazioni rilasciate da Harry merita un po’ di chiarezza.

Tra i due fratelli, almeno fino a qualche tempo fa, sembrava esistere un’esemplare complicità. Poi tra il Megxit e l’allontanamento di Harry dalla Royal Family sigillato dalla rinuncia ai titoli nobiliari, ha decisamente stravolto la situazione. Non solo i due fratelli hanno cominciato a nutrire reciproche tensioni, ma, stando alle affermazione del biografo Omid Scombie, sarebbe stato William ad acuirle sensibilmente.

Principe William fratello Harry rapporto tensioni

In che modo? Sempre secondo il biografo, pare che William abbia iniziato a fare circolare cattive voci sul conto del fratello minore, facendo riferimento esplicito ad alcuni problemi di natura mentale. Il riferimento sarebbe sorto in seguito a quanto rilasciato da Harry che durante un’intervista non ha esitato a sottolineare che rispetto al fratello, avesse preso “strade diverse”.


Principe William fratello Harry rapporto tensioni

Ma non solo, perché Harry durante la stessa intervista Oprah Winfrey per la CBS, pare non abbia avuto alcun freno nel riferire che William si sia lasciato trasportare da alcune “menzogne” messe in circolo dai rappresentanti della famiglia Reale tra le pareti di Palazzo. Eppure sono stati in molti a sperare che, dopo l’incontro avvenuto anche il 1° luglio per l’ inaugurazione di una statua dedicata alla madre Diana, potesse davvero tornare il sereno.

Principe William fratello Harry rapporto tensioni
Principe William fratello Harry rapporto tensioni

Ed entra in campo anche Megan Markle. Si, perché la moglie di Harry avrebbe persino affermato di alcune considerazioni razziste nei confronti di suo figlio Archie Harrison. Insomma, la questione si fa alquanto spinosa e i nodi sempre più difficili da sbrogliare.