Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Cinema in lutto, l’attore morto per arresto cardiaco a 38 anni. L’addio mesi fa, solo ora l’annuncio

  • Cinema
Cinema Lutto Attore Morto

Una tragedia sconvolge il mondo del cinema. Un grave lutto ha colpito il grande schermo, infatti il noto attore è morto ad appena 38 anni. Il decesso sarebbe avvenuto addirittura mesi fa, ma solamente adesso il fratello ha deciso di rompere il silenzio annunciandone la scomparsa. Ovviamente i suoi fan hanno accolto la notizia con grande stupore e dolore e subito dopo sono apparsi tantissimi messaggi sul suo profilo social.

Stando a quanto riferito nelle ultime ore, il cinema ha dovuto fare i conti conti con questo lutto terribile. L’attore è morto nel novembre dell’anno scorso, ma la notizia non è stata diffusa al pubblico per tre mesi. Il fratello ha invece ora fatto sapere che il 38enne è deceduto improvvisamente per un arresto cardiaco, che sarebbe “dovuto ad un cocktail di farmaci“.

Leggi anche: “Ha perso la sua battaglia”. Lutto per cinema e televisione, il famoso attore morto a 49 anni

Cinema Lutto Attore Morto


Cinema in lutto, l’attore morto a 38 anni per un arresto cardiaco

Dopo che l’intero mondo del cinema è stato travolto da questo lutto, il primo a parlare dopo che si è scoperto che l’attore fosse morto ormai da mesi è stato lo sceneggiatore e regista Karales: “Quest’uomo era un vero tesoro. Senza dubbio, è stata una delle persone più divertenti che abbia mai incontrato e le sue storie non avevano rivali. Ricordo di averlo visto in Good Time nel 2017 e di aver detto: ‘Questo è ciò che deve essere il futuro della recitazione’. Quel ragazzo. Ha portato sullo schermo una certa autenticità e carisma che non si vedono più”.

Cinema Lutto Attore Morto

A perdere la vita è stato Buddy Duress, attore originario degli Stati Uniti che si era fatto apprezzare in diversi film come Heaven Knows What, Funny Pages, Person to Person e soprattutto Good Time. In quest’ultima pellicola aveva lavorato assieme a Robert Pattinson. La sua vita è stata caratterizzata da diversi eccessi, infatti aveva avuto delle dipendenze e anche problemi con la giustizia.

Buddy Duress, nato il 21 maggio 1985, era stato in prigione a New York almeno in 10 circostanze per i reati di possesso di eroina e furto di identità. 11 anni fa avrebbe dovuto lasciare il carcere per iniziare un programma di recupero per la dipendenza dalla droga, ma fuggì e scomparve per un anno. A novembre 2023 la prematura fine della sua vita.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004