Anche le donne saranno vescovi, in Inghilterra

Si infrange il soffitto di cristallo delle cattedrali del Regno Unito. Il sinodo generale della chiesa anglicana ieri ha deciso a larga maggioranza che anche le donne potranno diventare vescovi. Manca ora il sì di Elisabetta II, formalmente capo della Chiesa d’Inghilterra, ma è difficile che una sovrana con 125 milioni di sudditi possa essere contraria alle donne che fanno carriera, anche se in abito talare. Tra l’altro, la chiesa anglicana ha già fatto questo passo in altri Paesi, come Usa, Canada e Australia. E i cattolici? Rimangono a guardare. Santa Romana Chiesa di cristallo non ha solo il soffitto, ma anche il pavimento: puoi fare la suora, ma il sacerdozio in rosa non esiste. Anche quell’innovatore di papa Francesco su questo fronte è tradizionale: “Sull’ordinazione delle donne – ha spiegato Bergoglio – la Chiesa ha parlato e ha detto no. Quella porta è chiusa“.