Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Maria De Filippi contro Riccardo Guarnieri a UeD

“Ha deciso così”. UeD, la scelta di Maria De Filippi sconvolge il pubblico: “Non puoi farlo”

Mancano pochissimi mesi alla fine della stagione 2022/2023 di Uomini e Donne e Maria De Filippi, secondo rumors, starebbe già pensando a cambiamenti da adoperare per la prossima stagione del programma. Innanzitutto pare che la redazione per il prossimo settembre voglia puntare su tronisti più adulti e su cavalieri e dame più giovani, così da far interessare il pubblico maggiormente ad entrambi i troni.

Ormai da qualche anno Uomini e Donne presenta il trono classico e quello over unificati. Tale scelta sarebbe in passato stata adoperata da Maria De Filippi per preferenze del pubblico, in quanto risultò che il trono formato da dame e cavalieri fosse molto più seguito rispetto al trono classico. Altra ipotesi di cambiamento sul programma, della quale si vocifera, sarebbe l’eliminazione da parte della produzione di tutti i veterani, dunque Gemma, Armando, Riccardo e altri.

Leggi anche: “Lasciare la tv?”. Maria De Filippi, quelle strane parole dei suoi collaboratori

Uomini e Donne Maria De Filippi


UeD, l’indiscrezione sui cambiamenti decisi da Maria De Filippi

Come già riportato prima, pare che Maria De Filippi per la prossima stagione di Uomini e Donne sceglierà tronisti che abbiamo almeno 30 anni o oltre. Questa scelta sarebbe stata causata dai continui flop degli scorsi troni, in cui erano presenti molti 20enni anche tra i corteggiatori e corteggiatrici, e dunque dalla breve durata fuori dal programma delle coppie nate. Mentre per quanto riguardo il trono over, l’età delle persone scelte per parteciparvi si aggirerà intorno ai 50 anni, dunque verrà abbassata.

Uomini e Donne Maria De Filippi

La principale indiscrezione riguarderebbe però la scelta da parte di Maria De Filippi di tornare alle origini del programma. Pare infatti che a Uomini e Donne verranno nuovamente divisi i troni. Da settembre quindi potrebbero essere trasmetti nuovamente in giorni differenti il trono classico e il trono over. Da questo verrebbe poi presa la scelta dalla redazione di alzare l’età in quello classico e abbassarla in quello over, così da riuscire ad attrarre il pubblico nelle dinamiche di entrambi.

Come già riportato più volte precedentemente nessuna di queste ipotesi è stata confermata da Maria De Filippi e dalla redazione di Uomini e Donne. Si tratta dunque di indiscrezioni, perciò non resta altro che aspettare la prossima stagione per capire effettivamente se i troni verranno trasmetti in puntate differenti o il format resterà lo stesso di questo anno.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004