Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
UeD Gianni Sperti Tina Cipollari

“Perché fai così con loro?”. Clamoroso a UeD, Gianni Sperti non ci passa sopra. E ‘condanna’ Tina

Puntata del 4 aprile di ‘Uomini e Donne’ decisamente molto movimentata. E a far discutere molto è stata la lite scoppiata in studio tra Tina Cipollari e Gianni Sperti. Inaspettatamente i due opinionisti, che sono da molti anni anche amici, hanno iniziato a battibeccarsi perché su posizioni completamente differenti. Già in passato abbiamo notato vedute diverse tra loro, ma stavolta si sono alzati i toni e lo scontro è diventato molto aspro e poi anche Maria De Filippi ha deciso di dire la sua.

Intanto, oltre che di Gianni Sperti e Tina Cipollari, si è parlato in queste ore di ‘UeD’ anche per altro. Il programma si avvia a vivere un’autentica rivoluzione. Una voce che riguarda la versione vip e che sembra confermare le parole dei mesi scorsi di Amedeo Venza, quando l’esperto di gossip aveva detto: “Ormai è sempre più vicina e concreta l’idea dell’arrivo di Uomini e Donne in versione vip. Alcune donne dello spettacolo sono già state contattate per un colloquio”.

Uomini e Donne Lite Gianni Sperti Tina Cipollari


Si stava parlando di una dama e di un cavaliere del Trono Over di ‘Uomini e Donne’, quando Gianni Sperti non ci ha visto più e ha criticato l’atteggiamento assunto da Tina: “Perché tu in questo caso non sei a favore delle donne, visto che un uomo non si è comportato come avrebbe dovuto? Perché sei a favore dell’uomo?”. Ma queste domande dell’opinionista hanno fatto infuriare la Cipollari, la quale ha immediatamente respinto queste parole e lo ha invitato ad evitare commenti simili.

Uomini e Donne Lite Tina Cipollari Gianni Sperti

La guerra verbale è iniziata nel momento in cui Tina Cipollari ha contestato il comportamento di Ida Platano, accusata di aver perso Alessandro Vicinanza per il suo carattere pesante. Poi la ‘Vamp’ ha replicato così a Gianni Sperti: “Non far passare messaggi sbagliati, sono a favore della verità. Di quando uno ha ragione, non è che io se sono donna allora devo assolvere le donne. Do ragione a chi ce l’ha. Lui era intenzionato a vederla, stai dicendo delle cose che non sono mai state dette”.

Infine, è stata Maria De Filippi a intervenire sulla questione riguardante Alessandro Vicinanza e Ida Platano e ha deciso di schierarsi in un certo senso dalla parte del cavaliere: “Non ha colpe se non prova un sentimento, è evidente no? Nessuno può avere una colpa di un sentimento che non prova”. Ma Gianni e Tina non hanno trovato affatto un compromesso e le loro idee sono rimaste davvero molto diverse.

“Loro i primi tronisti famosi”. UeD, arriva la versione Vip: svolta storica per il programma