Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
tina cipollari gianni sperti caos ued

“Vai a quel paese”. Gianni Sperti mai visto così. A UeD la furia inaspettata contro l’amica Tina

A Uomini e Donne c’è ancora lui al centro dello studio. Parliamo di Alessandro Vicinanza che, anche nella puntata di oggi venerdì 22 aprile, è stato protagonista. Prima di conoscere una ragazza arrivata in trasmissione proprio per lui, però, ha parlato Ida Platano. Si è tornati così sulla discussione relativa all’imbarazzo provato da alcune dame portate in ristoranti lussuosi. E Ida ha confermato questa sensazione.

Tina Cipollari a questo punto è intervenuto affermando che pur di attaccare Alessandro utilizzano qualsiasi scusa. Nel dibattito è entrato anche Gianni Sperti. L’opinionista ha affermato: “Non tutte le donne sono abituate ad essere portate in determinati posti…”. La discussione si è infiammata e Tina è letteralmente esplosa. Ma cosa ha detto?

tina cipollari gianni sperti caos ued


A quanto pare Tina Cipollari, andata su tutte le furie con Gianni Sperti, lo ha mandato… a quel paese! “Vai a quel paese. Maria basta. Buona Pasqua. Me ne vado. Pur di difendere quella diresti di tutto”. Mentre nello studio è esploso il caso, e in tanti hanno applaudito Tina, Gianni Sperti dal canto suo ha ribadito il suo punto di vista: “Se io ci porto mia madre, mia madre diventa rossa. Mia madre non ci è mai andata in un posto del genere…”.

tina cipollari gianni sperti caos ued

Tina Cipollari si è allontanata dallo studio, poi è tornata sui suoi passi, ma lo scontro con Gianni Sperti è aumentato. Quest’ultimo, mentre Tina inveiva, le ha detto: “Mia mamma in certi posti non c’è mai andata. Hai capito? Si imbarazza. Io infatti non ce la porto. Vai a quel paese te, vai a quel paese te!”. Tina non ci vede più: “Cioè io devo avere l’imbarazzo perché un uomo mi porta…”. Anche Ida ha detto la sua: “Si vede che Tina è abituata ad andare in certi posti. Non tutte le donne sono abituate”.

Successivamente, comunque, Gianni Sperti ha spiegato meglio il suo punto di vista, scagliandosi ancora contro Tina Cipollari: “Pur di difenderlo faresti passare tutte le donne per delle mantenute. Delle mantenute dagli uomini. Non è così. Ci sono donne che non vogliono essere mantenute e vogliono pagare loro”. Poi, finalmente, è tornata la calma con Maria De Filippi che ha cercato di placare gli animi: “Io credo che portandole a cena fuori in un bel ristorante non ci sia assolutamente niente di male. È stata l’altra ragazza ad esserci rimasta male quando hai detto degli stili di vista diversi. Vacanze in posti diversi e altro…”.

“Non posso più stare zitto”. UeD, furia Gianni Sperti sul cavaliere


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004