“Ma è meraviglioso!”. Stefano De Martino, la notizia arriva questa mattina. Forse non se lo aspettava neanche lui

Stefano De Martino, il debutto non poteva che essere un successo. Ha dato il via alla sesta edizione di “Stasera tutto è possibile”. E alla guida del timone per la seconda volta c’è Stefano con un esordio da record, seppur abbia dovuto tenere testa alla programmazione televisiva del calcio su Rai 1 che comunque batte tutti nella sfida degli ascolti Auditel. Scopriamo nel dettaglio.

Conquista ben 2.573.000 spettatori pari al 12.1% di share. Stasera tutto è possibile si guadagna così il secondo posto in classifica di ascolti. Vince la partita di Coppa Italia tra Milan e Torino con 4.152.000 spettatori pari al 16.2% di share. Male per Viaggio nella Grande Bellezza, che sfiora l’8.4% di share. (Continua a leggere dopo la foto).


Un risultato comunque inaspettato per Stefano De Martino, Vincenzo De Lucia, Francesco Paolantoni, Biagio Izzo, Elettra Lamborghini, Paolo Conticini, Sergio Friscia e Valeria Graci che con il record di 2.573.000 spettatori pari al 12.1% di share hanno saputo convincere il pubblico da casa, dimostrando di coinvolgere con professionalità mista a intrattenimento quanti hanno scelto di sintonizzarsi sul canale. (Continua a leggere dopo la foto).

Una sfida entusiasmante anche sulle restanti reti. Questi i dati: diMartedì, in onda su La7, è stato visto da 1.630.000 spettatori netti per il 7% di share. L’uomo di acciaio, in onda su Italia1, è stato visto da 1.594.000 spettatori netti per il 6.8% di share. #Cartabianca ha raccolto davanti al video 1.274.000 spettatori pari ad uno share del 5.6%. Su Rete4, il talk show Fuori dal Coro ha fatto registrare 1.086.000 spettatori con il 5.6% di share. (Continua a leggere dopo le foto).

E ancora. Su TV8 Una Festa di Natale da Sogno ha fatto registrare l’1.9% di share con 498.000 spettatori netti. Chiude la rassegna, la programmazione del canale Nove con il film The Expatriate – In fuga dal nemico, visto da 412.000 spettatori netti per l’1.7% di share. La sfida degli ascolti televisivi riesce sempre a regalare grandi sorprese. Non resta che continuare a tenere allenata l’attenzione.

“Ho toccato il fondo”. Raoul Bova, la confessione che preoccupa i suoi fan