“Ma cosa le è successo?”. Domenica In, Sophia Loren salta la diretta. E Mara Venier spiega tutto

Manca poco alla pausa estiva e nelle ultime puntate di Domenica In sono previsti i classici ‘fuochi d’artificio’. Anche Mara Venier, così come altre sue colleghe, terminerà la stagione a breve per poi tornare a settembre. Come infatti confermato dalla stessa la conduttrice sarà ancora alla guida dello storico programma di Rai1. Nell’ultima puntata di domenica 16 maggio ci sono stati tantissimi ospiti, a cominciare dal sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

Poi il professor Francesco Vaia, i giornalisti Alessandro Sallusti e Giovanna Botteri, nonché il cantante Peppino Di Capri. A parlare dell’attore Francesco Nuti la figlia Ginevra e la mamma Annamaria Malipiero, ex compagna del regista. Presenti anche i cantanti Ermal Meta, Marco Masini e Alvaro Soler. Ma il pezzo forte della giornata avrebbe dovuto essere una delle più grandi attrici italiane di sempre.


Lei, Sophia Loren, reduce dal successo del suo ultimo film “La vita davanti a sé” era il super nome della puntata di Domenica In. Ma, all’ultimo momento, non se ne è fatto più nulla. Per il grande dispiacere di pubblico e della stessa Mara Venier che ha spiegato le ragioni di questa assenza. Non si è trattato, naturalmente, di un rifiuto. Sophia sarebbe stata ben lieta di essere in studio con Mara.

 

Con una diretta Instagram Mara Venier ha annunciato, poco prima della puntata di Domenica In, che Sophia Loren non sarebbe stata presente come previsto. Alla base della decisione non c’è stato, tuttavia, alcun tipo di ‘problema’ tra la diva e lo staff della trasmissione. Mara ha infatti spiegato che Sofia ha preferito rinunciare per godersi un po’ di riposo: “Il collegamento è saltato perché si sente stanca. Mi ha detto: ‘Mara te lo devo'”.

Sicuramente ci sarà modo di rifarsi. Per il momento Sophia Loren continua a vivere con grande soddisfazione gli ultimi successi di una carriera davvero ineguagliabile. Pochi giorni fa l’attrice ha infatti ricevuto il David di Donatello come miglior attrice protagonista del film “La vita davanti a sé”, diretto dal figlio Edoardo.

“Madonna mia aiutatemi – ha esclamato Sophia durante la premiazione – È incredibile pensare che il primo David l’ho preso più di 60 anni fa ma è come se fosse oggi, l’emozione è la stessa e anche di più. La gioia è la stessa e vi ringrazio per questo applauso”.

Laura Pausini “felice come una bambina” per la sorpresa. E si vede: le foto