Reazione a Catena marco liorni abbandona lo studio

“Io me ne vado”. Reazione a Catena, Marco Liorni lascia lo studio. Tutta colpa della risposta dei ‘Fraintesi’

Altra grandiosa puntata, seguitissima, di Reazione a Catena. Tuttavia durante la partita un gesto dei concorrenti fa andare fuori di testa il conduttore Marco Liorni che ‘lascia’ lo studio. Ma andiamo con ordine. Durante il match, agguerritissimo, a spuntarla ancora una volta i Fraintesi, campioni in carica. Ma durante il gioco “Quando, dove, come, perché” è avvenuto qualcosa di inaspettato. La frase misteriosa si sta componendo: “Nell’antico Egitto, nella stalla prosciugata, perché Cleopatra faceva il bagno nel suo latte…”. I concorrenti a questo punto devo indovinare di quale animale si tratti.

Ma le risposte che arrivano spiazzano Liorni: “Pecora, vacca, asino…”. Ma ce n’è una in particolare che fa trasalire il conduttore di Reazione a Catena: “Gatto”. A quel punto, Liorni fingendo sdegno se ne va: “Lascio lo studio”. Dopo la piccola gag, il conduttore aiuta i concorrenti: “Ragazzi è una femmina”. E a quel punto, il concorrente Pietro indovina: “Asina”. Tripudio in studio. Si arriva poi al gioco finale. Ma stasera i Fraintesi non indovinano l’ultima parola (salsa).

Reazione a Catena marco liorni abbandona lo studio

In una partita precedente a questa di Reazione a Catena, sempre i Fraintesi, devono far indovinare al terzo componente del gruppo la parola quadrante. Per niente facile da definire all’intesa vincente. Ma i ragazzi costruiscono una frase che spiazza tutti: “3+1 sull’orologio”. E il loro compagno indovina all’istante: “Quadrante”.


Reazione a Catena marco liorni abbandona lo studio

Liorni resta senza parole: “Che costruzione originale, questa è davvero un’intesa vincente”. Immediati anche i commenti dei fan di Reazione a Catena: “3+1 sull’orologio? Tanta roba»”. Qualche sera prima, le Campanelle sono in piena trance agonistica: gli sfidanti chiedono il raddoppio, che consiste nel dare una risposta contentente due termini.

Reazione a Catena marco liorni abbandona lo studio

Le due concorrenti di Reazione a Catena mettono insieme la definizione corretta: “È il presidente degli Stati Uniti”. Ma la risposta di Andrea spiazza tutti: “Joe Biden (pronunciato come si scrive)”. Liorni, dopo un attimo di incredulità, lo corregge: “Biden (pronunciato correttamente Baiden). Comunque te la diamo buona lo stesso”.