Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
raoul bova don matteo

“Sotto gli occhi di tutti”. Raoul Bova, succede dopo la fine di Don Matteo 13

Raoul Bova, arrivano le parole in difesa dell’attore. Un personaggio che ha dovuto sfidare ogni pregiudizio quello rivestito dall’attore nella fiction di successo Don Matteo. Un colosso davanti a lui, Terence Hill, e un pubblico che a piccoli passi ha imparato ad accogliere anche questo dovuto cambiamento nella serie tv. Oggi Don Massimo, ovvero Roaul Bova, riceve delle parole da parte del giornalista Vip.

Raoul Bova entra ufficialmente nel cast di Don Matteo 13 riuscendo a conquistare l’apprezzamento del pubblico che fino a qualche tempo fa non poteva che amare Terence Hill nei panni del protagonista. Un ruolo che Raoul Bova è riuscito a vestire pienamente, forte dalla sua la professionalità e le doti che l’attore ha da sempre. A confessarlo è stato un lettore del settimanale Nuovo sulla rubrica di Costanzo.

Raoul Bova Don Matteo 13 Maurizio Costanzo difesa


Roaul Bova e il pregidizio confidato dal lettore: “Pensavo che fosse solo bello”, ha ammesso Rosario da Catania. Ovviamente Maurizio Costanzo non poteva che rispondere tessendo le doti di Raoul Bova e ammettendo a sua volta e senza alcun filtro: “Smettiamola di dire che bravura e bellezza non possano andare d’accordo”. (Raoul Bova, che bella notizia).

Raoul Bova Don Matteo 13 Maurizio Costanzo difesa

Maurizio Costanzo inoltre ammette quanto la carriera di Terence Hill non abbia portato grandi successi solo a partire dalla fiction di Rai Uno ma molto prima, quando faceva coppia con un altro volto del cinema italiano, ovvero Bud Spencer: “La sua presenza non potrà mai essere cancellata, per vent’anni questa fiction che ha preso il nome del suo personaggio ha ruotato intorno a lui” ha sottolineato ancora il giornalista.

Raoul Bova Don Matteo 13 Maurizio Costanzo difesa

Raoul Bova, dal canto suo, torna a qualificarsi come uno dei nomi più richiesti nel panorama cinematografico ma anche del piccolo schermo. E la professionalità di Raoul si è vista anche quando in prima persona ha voluto ringraziare il pubblico che ha ben apprezzato le sue nuove vesti nel ruolo di Don Massimo in Don Matteo 13. Un successo dopo l’altro per Raoul Bova come sempre inondato dal caloroso affetto dei fan.

“Io e te”. Uomini e Donne, la coppia dice sì. Dopo la malattia l’ex dama torna a sorridere


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004