Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
stop ore 14 milo infante furioso

“Devo dire una cosa”. Milo Infante, la brutta notizia in diretta. La soffiata: “Lui è furioso”

Stop a Ore 14, Milo Infante infuriato. Con l’arrivo dei Mondiali in Qatar, domenica 20 novembre la partita inaugurale tra i padroni di casa e l’Ecuador, finale prevista il 18 dicembre, i palinsesti della Rai saranno letteralmente stravolti. Sono numerosi i programmi che verranno sospesi. Tra l’altro anche le reti concorrenti come Mediaset faranno delle variazioni per non subire la forte concorrenza delle partite di calcio.

Tuttavia non tutti sembrano aver preso con filosofia la faccenda. Quello che è capitato nell’ultima puntata di Ore 14, il talk show del primo pomeriggio di Rai2, ne è una conferma. Va ricordato che la Rai ha l’esclusiva dell’intera competizione. 28 delle 64 gare, presumibilmente le più importanti (finale, semifinali, quarti) saranno trasmesse su Rai1 in diretta, mentre le altre sfide in esclusiva andranno su Rai2, Rai 3 o Raisport. Ebbene Milo Infante non ha preso bene lo stop alla sua trasmissione.

Leggi anche: “Buffonate, me ne vado”. Caos nello studio di Ore 14 col marito di Liliana Resinovich

stop ore 14 milo infante furioso


La furia di Milo Infante per lo stop a Ore 14

Quando stavano scorrendo i titoli di coda il conduttore ha annunciato lo stop al suo programma. Milo Infante, piuttosto adirato, non ha usato giri di parole: “Abbiamo una cosa da dirvi che a noi non fa piacere ma la prendiamo perché così deve essere”.

stop ore 14 milo infante furioso

“Ore 14 si ferma oggi, venerdì – ha annunciato Milo Infante – e ci rivedremo martedì 29 novembre. È una pausa lunga, ci mancherete, speriamo un pochino di mancarvi. Ma sapete che ci sono i Mondiali in Qatar e quindi la programmazione della Rai cambia per seguire questo evento sportivo.

Dunque oltre una settimana di stop che evidentemente non fa piacere a Milo Infante che non ha fatto nulla per nascondere il suo disappunto. Dopo aver dato l’annuncio ha ringraziato i telespettatori, gli ospiti, i suoi collaboratori e ha dato appuntamento al pubblico a martedì 29 novembre sempre a partire dalle 14. Va detto che saranno numerosi i programmi a fermarsi per i Mondiali. Anche Domenica In e Da noi a ruota libera, ma anche Il Paradiso delle Signore e tante altre trasmissioni subiranno lo stop.

“Non farmi questo”. Lorenzo Biagiarelli, un fiume di lacrime per ‘colpa’ di Serena Bortone


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004