Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
La confessione di Micol Incorvaia a Giaele De Donà

“Ti faccio una confessione”. Micol Incorvaia, neanche il tempo di entrare al GF Vip ed è già tempo di confidenze

Rivelazione al GF Vip 7. Un momento di dialogo tutto privato tra Giaele De Donà e Micol Incorvaia che non ha esitato a rivelare alcuni aspetti della propria vita privata. La confessione arriva dritta alle orecchie di tutti e alza l’asticella delle aspettative.

La confessione di Micol Incorvaia. Come spesso accade nella casa del GF Vip 7, gli inquilini si lanciano in confidenze molto intime. Inevitabile farlo per chi come loro sta vivendo l’esperienza di convivenza forzata dentro la casa più spiata d’Italia. E questa volta la rivelazione di Micol arriva del tutto inaspettata.

Leggi anche: “Non doveva uscire fuori”. Furia al GF Vip 7. Il fatto privato di Nikita è di dominio pubblico

La confessione di Micol Incorvaia a Giaele De Donà. Momento di confidenze al GF Vip 7

La confessione di Micol Incorvaia a Giaele De Donà


Micol Incorvaia confessa: “Ci si innamora delle anima, non nego che potrei stare con una donna”. Non poteva che fare il suo ingresso in modo diverso, la vippona ha acceso subito i riflettori su di sé entrando in confidenza con Giaele De Donà che ha poi ricambiato la fiducia rivelando a sua volta qualcosa sul marito Bradford. (“Ora basta”. GF Vip 7, la scoperta choc su Antonino Spinalbese e Giaele De Donà).

La confessione di Micol Incorvaia a Giaele De Donà

“Ah tu, lui e una ragazza?”, ha chiesto incuriosita Micol, “Sì, perché comunque a me piacciono anche le donne e quindi tendiamo…”, ha risposto senza mezzi termini Giaele. “Anch’io se dovessi scegliere lo farei con una ragazza, sinceramente. Ma come concetto anche. C’è da dire che io non nego nemmeno che potrei stare con una donna. Io penso… insomma ho un concetto dell’amore, per quanto possa saperne io di amore, molto poco, ci si innamora delle anime e non della sessualità”, ha dunque risposto Micol a sua volta.

La confessione di Micol Incorvaia a Giaele De Donà

E per restare sempre in una dimensione confidenziale, a quel punto Giaele ha sottolineato: “Però ecco, diciamo che sessualmente a me le donne, non tutte, però piacciono. Anche la donna elegante. Il corpo della donna da vedere è molto bello. È oggettivamente bello”, trovando il parere concorde della sorella di Clizia Incorvaia.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004