Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sono stato l’unico a vederlo”. Maurizio Costanzo, la rivelazione di Christian De Sica è da lacrime agli occhi

christian de sica rivelazione maurizio costanzo

Maurizio Costanzo, la rivelazione di Christian De Sica. Non ci sono parole per descrivere la tristezza del momento: a legarli un forte senso dell’amicizia, nata intorno agli anni ’70 negli studi della Rai. A raccontare la storia di un forte sentimento fraterno, l’attore italiano nel corso di una lunga intervista per Il Corriere. E non poteva mancare anche un aneddoto privato sul conduttore, giornalista e autore venuto a mancare all’affetto dei propri cari all’età di 84 anni.

La rivelazione di Christian De Sica su Maurizio Costanzo. Impegni lavorativi, ma anche un forte legame di amicizia che neanche la morte potrà mai cancellare dal suo cuore: così l’attore italiano ha voluto ripercorrere alcuni momenti tra i più significativi del suo rapporto con Maurizio Costanzo iniziato proprio a bordo di un “vagone letto per andare da Roma a Milano. Succedeva ogni settimana per Alle 7 della sera , il programma che andava in onda sul secondo canale. All’epoca non c’era l’alta velocità e tutti e due avevamo paura dell’aereo“.

Leggi anche: “Ha deciso così”. Sabrina Ferilli, succede dopo la morte di Maurizio Costanzo

La rivelazione di Christian De Sica su Maurizio Costanzo


La rivelazione di Christian De Sica su Maurizio Costanzo: “L’ho visto solo io…”

Poi anche “in Rai. Io andai a fare uno spettacolo poverissimo, da solo in scena, cantavo e raccontavo aneddoti. Lui mi vide e mi chiamò per una trasmissione”, racconta ancora Christian De Sica, aggiungendo: “Era ironico, aveva quell’umorismo cinico che piace a me. Ma era anche facciata.. Ricordo che nel 2006 mi chiamò per uno spettacolo scritto con Enrico Vaime, Parlami di me. Alla prima Maurizio venne dietro le quinte e ci disse: non abbiate paura perché stasera ci stanno tanti figli di buona donna che sperano che voi sbagliate per poter dire che lo spettacolo è brutto”.

La rivelazione di Christian De Sica su Maurizio Costanzo

Il racconto di Christian De Sica prosegue: “Fregatevene. Lo spettacolo ebbe un tale successo che ci fu una standing ovation. Io e Maurizio ci siamo abbracciati nel backstage e lui piangeva. Credo di poter essere l’unico a poter dire di aver visto Maurizio piangere“. Anni e anni di aneddoti, di stanchezze condivise e di grandi risate. L’attore italiano ricorda : “Ci siamo visti diverse volte a casa sua quando abbiamo scritto Parlami di me. La cosa che mi colpì è che mangiava sempre tramezzini, pizzette, niente di cucinato. Arrivava tutta roba dal bar, non ho mai visto una pasta o un risotto…”.

La rivelazione di Christian De Sica su Maurizio Costanzo

E ancora un momento che risale all’ultima puntata del celebre Costanzo Show: “Ne conservo un’immagine felice, mi fece raccontare tanti aneddoti e rideva come un matto. Mi porto dietro un bel ricordo insieme alla tartarughina che regalava sempre a tutti gli ospiti“. Com’ noto al pubblico italiano, di recente Christian De Sica è diventato nonno per la prima volta della piccola Bianca. L’attore ha postato la sua prima foto insieme alla nipotina e ha scritto: “Bianca è arrivata, la mia nipotina. W Mari e Francesco“.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004