lulù selassié attacco di panico gf vip 6

Lulù Selassié, il provvedimento del GF Vip 6 letto in diretta: “Decisione inevitabile”

Lulù Selassié, diretta difficile l’ultima del GF Vip 6. Con amara sorpresa finale. Lunedì 29 novembre 2021 la princess si è scontrata al televoto con la sorella Clarissa, Carmen Russo, Soleil Sorge e Manila Nazzaro. Attraverso il meccanismo del salvataggio, alla fine sono rimaste proprio le due principesse a rischiare l’uscita.

E ancor prima di conoscere il verdetto del pubblico e godere della sorpresa organizzata dal GF Vip 6 Lulù Selassié si è chiusa in bagno e fatto un’autentica scenata che per diversi minuti ha di fatto bloccato la diretta. In lacrime, ha anche rifiutato di partecipare alla sorpresa per lei e le sorelle salvo poi ripensarci ma il suo comportamento ha fatto infuriare il conduttore, soprattutto per le parole poco carine utilizzate. Alla fine è uscita Clarissa dalla Casa, ma sul finire della puntata è arrivato il provvedimento disciplinare.

lulù selassié provvedimento gf vip 6

Lulù Selassié, il provvedimento del GF Vip 6

“Dopo aver visionato le immagini di poco fa è evidente, mi riferisco a Lulù Selassié, come tu abbia pronunciato frasi gravemente offensive nei confronti del programma e degli altri concorrenti che partecipano al gioco con passione, lealtà ed entusiasmo. Per queste ragioni il GF ha preso una decisione inevitabile: saresti in nomination d’ufficio, Lulù”, le parole di Alfonso Signorini.


Ma Lulù Selassié era già finita in nomination (con Gianmaria Antinolfi, Patrizia Pellegrino e la sorella Jessica) “ma dato che il GF ha preso visione di quello che è successo, ed è un fatto molto grave, io voglio che anche tu ti renda conto di quello che è successo. Tu ti sei resa conto di quello che hai detto nei confronti del programma e dei tuoi compagni?”, ha proseguito Signorini. Lei ha detto di non essersi resa conto: “Stavo avendo un attacco di panico ed non stavo capendo nulla”.

lulù selassié provvedimento gf vip 6

“Io soffro di attacchi di panico da trent’anni, lasciami parlare” – ha immediatamente replicato il conduttore – L’attacco di panico non giustifica la gravità di certe affermazioni, in ogni caso, perché sono profondamente offensive”. E infine: “Ora io voglio aprire il televoto, ma prima: se sei consapevole di tutto questo sarà il pubblico a decidere se perdonarti ed io mi auguro che il pubblico decida a favore tuo. Ma se tu non sei consapevole di questo, quella è la porta e per me puoi uscire. Hai offeso me, gli autori, i tuoi compagni”. E Lulù Selassié si è scusata con tutti.