“Mi hai detto s***?”. Mattino 5, la rissa in diretta tv. Federica Panicucci in difficoltà

A Mattino 5, Federica Paniccucci ospita sempre molto persone , alcune sono famose e amate dal grande pubblico, altre sono persone comuni che portano la loro testimonianza su vicende, in questo periodo, più che altro, sulla pandemia e sulle devastanti conseguenze economiche che ne stanno derivando. Federica Panicucci cerca di essere sempre molto obbiettiva e dà spazio a tutti perché pretende sempre massimo rigore e rispetto e non consente mai ad alcuno dei suoi ospiti di scantonare in alcun modo.

Ma oggi è successo qualcosa di irreale. “Mi hai detto sc***o?”. A Mattino 5 la situazione sfugge di mano e Federica Panicucci ha il suo bel daffare per placare gli animi. Un suo ospite, ristoratore del locale milanese La Parilla, sostiene erroneamente di essere stato insultato dai commentatori in studio Candida Morvillo ed Enrico Silvestrin e la conduttrice placa i suoi bollenti spiriti: “Abbassiamo i toni, nessuno le ha detto sc***o altrimenti sarei intervenuta”. (Continua a leggere dopo la foto)


I nervi sono a fior di pelle: si sta parlando della protesta dei ristoratori, tra cui appunto La Parilla, che hanno tenuto aperto i locali oltre le 18 come segno di rivolta rispetto al dpcm del governo contro il Covid. “Invito queste persone a ricordarsi dei morti, delle persone in terapia intensiva, di quanti piangono perché hanno perso qualcuno. Ricordatelo tutti i giorni”, ammonisce la Panicucci, riferendosi ai furbetti. (Continua a leggere dopo la foto)

In studio le voci continuano però ad accavallarsi e accalorarsi, così è costretta a strigliare di nuovo i suoi ospiti: “Alle dieci e un quarto le grida che arrivano a casa danno fastidio, moderiamo i toni!”. Qualche giorno fa Federica Paniccucci ha ospitato in collegamento, a Mattino Cinque Franco Becchio, un imprenditore di Sestriere (Torino) per parlare delle difficoltà che la sua categoria sta attraversando. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Federica Panicucci ha, però, sbagliato il nome dell’ospite che pare si sia molto risentito e allora, la Paniccucci, per rimediare, gli ha detto: “Scusi, scusi. Ho sbagliato il nome. Le chiedo scusa. Guardi che se vuole ritornare ed intervenire, noi la ospitiamo molto volentieri, eh Vecchio. La saluto, Vecchio.” E lui di rimando sbagliano volutamente il nome della Paniccucci ha detto: “Arrivederci, Alessandra. Buon lavoro!”.

Ti potrebbe anche interessare: Giorgio Di Bonaventura, UeD: età, altezza e cosa fa nella vita il corteggiatore di Sophie Codegoni