Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“La diretta è finita”. Lite a Mattino: Panicucci e Poletti fermano tutto, Cecchi Paone è senza parole

Mattino 4, lite tra il veggente Marco Ferrari e Alessandro Cecchi Paone.

Da qualche settimana Federica Panicucci ha raddoppiato il suo impegno con l’attualità delle reti Mediaset. Dal lunedì al venerdì, terminato l’appuntamento con Mattino 5, arriva a Rete 4 con Mattino 4. Ad affiancarla qui c’è Roberto Poletti, già volto noto del canale. Infatti, dopo aver condotto in Rai “Unomattina” (nel 2019) assieme a Valentina Bisti, da tempo è inviato e ospite di diversi programmi di Rete 4.

Mercoledì 28 marzo Federica Panicucci e Roberto Poletti sono tornati in onda per parlare dei casi di attualità come quello di Edoardo Galli, il 17enne scomparso nel nulla da giovedì, per il quale c’è grande apprensione. Il giovane è sparito da Colico: Edoardo giovedì mattina invece di presentarsi al liceo scientifico di Morbegno ha fatto perdere le proprie tracce. Il cellulare risulta spento. E da casa manca il suo sacco a pelo.

Mattino 4, lite tra il veggente Marco Ferrari e Alessandro Cecchi Paone.


Mattino 4, lite tra il veggente Marco Ferrari e Alessandro Cecchi Paone.

I conduttori hanno poi cambiato argomento e hanno parlato di Marco Ferrari, presunto veggente di Paratico. L’uomo afferma di vedere e dialogare con la Madonna, ogni quarta domenica del mese dal 1994 e il suo caso è stato affrontato dalla Panicucci e da Poletti con un ospite in collegamento, Alessandro Cecchi Paone. I due hanno iniziato a tirarsi frecciatine velenose, fino a scatenare il vero caos in studio.

Mattino 4, lite tra il veggente Marco Ferrari e Alessandro Cecchi Paone.

“C’è stato questo momento straordinario, a differenza di tutte le altre volte, anche se ad Alessandro non piace, ma io con il mio angelo non litigo e ci vado molto d’accordo“, ha detto il sedicente veggente. Cecchi Paone ha risposto: “Non è che non mi piace, ma il mio angelo è diverso dal suo“. Ferrari ha replicato stizzito: “Forse lei non ha un angelo, visto come tratta la gente. Con le sue indelicatezze fa delle brutte figure, meglio non scendere a questi livelli. Mi preoccupo per lei e per la sua anima“.

A questo punto il giornalista ha tirato in ballo il diavolo dicendo a Marco Ferrari di avere la coscienza pulita, più della sua. Questa esternazione ha fatto infuriare Marco Ferrari che prima di abbandonare il collegamento se l’è presa con Cecchi Paone: “Cos’ha detto? Ho capito bene? Ecco, grazie dell’invito, ma la diretta è finita qui. Che questo personaggio si permetta di dire che io raccolgo soldi è da denuncia, si facesse un esame di coscienza“. Poi ha abbandonato il collegamento, anche se federica Panicucci è riuscita a riportarlo in diretta.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004