L’intima delicatezza d’animo di Emily Dickinson

Amore, natura, morte, eternità sono i temi che Emily Dickinson riduce a una misura tutta particolare, trasformando ciò che è grande e remoto in umile e familiare e viceversa. L’universo della poetessa è un “universo domestico”, fatto di insetti, fiori, vicini di casa, albe e tramonti, della luce che, variando, svela il continuo, sottile mutare delle cose e la dolorosa incertezza della vita mortale.

Se io potrò impedire
di Emily Dickinson

Se io potrò impedire
a un cuore di spezzarsi
non avrò vissuto invano
Se allevierò il dolore di una vita
o guarirò una pena
o aiuterò un pettirosso caduto
a rientrare nel nido
non avrò vissuto invano.