Questo sito contribuisce alla audience di
katia ricciarelli nomination accordo gf vip 6

Katia Ricciarelli, tutti hanno visto e sentito: “Non è giusto, GF Vip intervieni!”

Lunedì 3 gennaio 2022 torna l’appuntamento in diretta col GF Vip 6. La prima puntata del nuovo anno, quella dopo le Feste, sarà sicuramente scoppiettante. Intanto perché ci sarà una nuova opinionista al posto di Sonia Bruganelli, poi per i nuovi ingressi al reality show di Canale 5 ma anche perché in queste ultime ore la Casa più spiata d’Italia sembra essersi divisa in due grandi gruppi.

Da una parte Katia Ricciarelli con Soleil Sorge, Davide Silvestri, Barù, Manila Nazzaro e Giucas Casella, dall’altra, invece, Lucrezia e Jessica Selassié, Manuel Bortuzzo, Sophie Codegoni, Miriana Trevisan e Gianmaria Antinolfi. Grandi esclusi i concorrenti che sono entrati più recentemente, come spesso succede.

Katia Ricciarelli nella bufera a poco dalla puntata

Come sempre, poi, a fine puntata ci saranno le nomination di rito ma a questo proposito c’è chi sembra avere le idee chiare. Anzi, chiarissime. È Katia Ricciarelli che, come fanno notare molti utenti, nelle ultime ore sembrerebbe mettersi d’accordo prima con Soleil Sorge e poi con Eva Grimaldi su chi mandare in nomination in puntata.


katia ricciarelli nomination accordo gf vip 6

Nel primo video Katia Ricciarelli spiega che lunedì sera voterà Gianmaria Antinolfi e Jessica Selassié. E l’infuencer replica: “Peccato che ne abbiamo solo uno da votare ne voterei anche più di una”. “Beh io voto uno tu vota l’altro e siamo a posto”, risponde la cantante. Del resto tra Soleil, Gianmaria e Jessica non scorre buon sangue ultimamente: si è accorta che sparlano alle sue spalle.

katia ricciarelli nomination accordo gf vip 6

Tornando a Katia Ricciarelli, la cantante lirica ha parlato di nomi anche con Eva Grimaldi, dicendole che sono già in otto a essersi messi d’accordo su chi votare. E al pubblico questa manovra non va giù perché accordarsi sulle nomination al GF Vip è come andare contro il regolamento. Dunque Alfonso Signorini potrebbe prendere dei provvedimenti al riguardo o almeno questo è ciò che spera il pubblico.