Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Jane Alexander oggi sobria alcol

“Ero alcolizzata”. L’ex GF Vip, tre anni sobria e una torta per festeggiare il traguardo

“Oggi festeggio. Sono 3 anni che non bevo. Niente più bottiglie per me. Non un bicchiere, non un goccio , nulla. Non bevo perché ho capito di avere un problema e ho chiesto aiuto. In realtà io di avere un problema lo sapevo da anni, ci è voluto solo un po’ per fare la cosa giusta. E la cosa giusta era smettere. Non diminuire. Non bere di meno. Non fermarmi per un po’. Smettere”. Jane Alexander oggi, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip festeggia un grande traguardo.

Oggi Jane Alexander ha deciso di condividere con i suoi follower tre anni di sobrietà e lo ha fatto con tanto di foto e torta di compleanno, perché per lei questa è una rinascita da un periodo buio che l’ha fatta soffrire e rischiare di perdere tutto, anche la vita. Nel post dell’ex gieffina, in passato conduttrice di Mistero, il lungo sfogo e il sorriso di chi ce l’ha fatta.

Jane Alexander oggi


Jane Alexander oggi. L’ex GF Vip: “Tre anni senza bere alcol”

“Io bevo acqua. – scrive oggi Jane Alexander a corredo del post pubblicato su Instagram – Spesso gassata se sono fuori. E se proprio mi sento in vena di qualcosa di più allegro mi concedo una tonica. Con cannuccia, ghiaccio e limone. Non bevo e ne vado fiera. Perché sono forte, e anche se ci è voluto un anno per poter uscire di nuovo, e se magari non amo ancora gli aperitivi, questi tre anni sono stati una rinascita and the best is yet to come! Happy birthday to me. Che mi festeggio perché me lo merito”.

Jane Alexander oggi

Anni difficili e turbolenti, ma oggi Jane Alexander è un’altra persona. Felice e amante della vita dopo anni trascorsi a combattere la dipendenza da alcol. Nota per aver vestito i panni della marchesa Lucrezia Van Necker Beauville nella serie tv Elisa di Rivombrosa, l’attrice aveva parlato del suo problema In una puntata di Oggi è un altro giorno di Serena Bortone.

Jane Alexander oggi – “L’ho superato andando dagli alcolisti anonimi, – aveva raccontato a Serena Bortone – perché ho deciso che non ne potevo più. Non mi divertivo più, avevo dei sensi di colpa infiniti, mi sentivo male e sapevo di fare qualcosa di sbagliato. Mi svegliavo la mattina e non ricordavo quello che era successo la notte prima. Mi sentivo sporca, sbagliata, ero infelice”.

“Fino alle 3 di notte, senza mai smettere”. Jane Alexander, il suo periodo più buio: il racconto a Oggi è un altro giorno


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004