Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
ilona staller in lacrime all'Isola dei famosi

“Rischia l’arresto”. Ilona Staller choc, la notizia arriva all’Isola dei Famosi

Ilona Staller è una delle concorrenti che più stanno sostenendo questa edizione dell’Isola dei Famosi. Dal topless in spiaggi a 70 anni al racconto del suo rapporto con il figlio che aveva commosso tutti. “Quando esce tuo figlio dalla pancia resta quel cordone ombelicale invisibile, Ludwig ha sofferto come me – spiegava – Quando non avevo bambino, lui aveva 13 mesi, mi sentivo male come mi avessero tagliata a metà. Ogni volta che penso a quel periodo, penso al periodo più difficile della mia vita. Mi interessava riprendermelo, perché sentivo che lo stavo perdendo. L’ho riportato con me perché è mio figlio, vivo per lui”.


“E stato massacrante mi sentivo veramente morire. Sono dovuta andare da un dottore allora, avevo perso tantissimi chili, non stavo bene. Quando ho viaggiato per andarlo a prendere, in aereo guardavo fuori dall’oblò dicendomi che se fossi caduta in mare non avrei sentito nemmeno dolore. La cosa è durata svariati mesi per riuscire a riprenderlo dall’America”.

ilona staller rischia l'arresto a new york


Isola dei Famosi, perché Ilona rischia l’arresto


Per chi non ricordasse la storia raccontata da Ilona all’Isola dei Famosi, rapì Ludwig Maximillian Koons, il figlio che ha avuto dal matrimonio con Jeff Koons, un famoso artista statunitense, dalla casa di residenza di New York, portandolo in Italia. Al Maurizio Costanzo Show la naufraga aveva rivelato: “Ho portato mio figlio Ludwig a Koons in Usa quando lui aveva un anno e poco più. Non avrei mai pensato che facesse il colpo di testa”.

ilona staller, commosso ricordo del figlio


“Invece si è portato via Ludwig – raccontava la concorrente dell’Isola dei Famosi – Mi sono rivolta a uno studio legale americano e la cosa è durata 5 mesi. Poi ho capito che la mia causa era persa: per il giudice ero comunista solo perché ero ungherese ed ero una pornodiva. Così ho scelto un escamotage: ho rapito mio figlio e sono tornata in Italia. Se non facevo così non avrei rivisto mio figlio fino a quando non fosse diventato maggiorenne”.

ilona staller e marco melandri isola dei famosi


Contro Ilona Staller la Corte Suprema di New York emise l’ordine di arresto per sottrazione internazionale di minore e la questione non è ancora chiusa. A rivelarlo al settimanale Nuovo è stato l’avvocato Di Carlo, suo legale di fiducia: “Purtroppo non è mai stato revocato l’ordine di arresto cautelare, nonostante la sentenza passata in giudicato abbia pienamente assolto Ilona”. Tradotto: se dovesse passare a New York la concorrente dell’Isola dei Famosi potrebbe essere arrestata.

“Via il costume”. Isola dei Famosi, primo (generoso) topless. Imbarazzo zero in riva al mare