“Chiusura immediata”. GF Vip, il colpo è durissimo: “Le scuse non bastano”. Cosa è successo nella casa

Il Grande Fratello Vip è arrivato ormai alla sua quinta edizione, e proprio quando gli ascolti hanno cominciato a volare, rischia di chiudere. A voler mettere il lucchetto il GF Vip è il Codacons che ha presentato una nota in cui chiede la chiusura immediata del programma presentato da Alfonso Signorini. La motivazione risiede nella terribile battuta sessista che Mario Balotelli ha fatto in diretta su Canale 5 venerdì sera. Carlo Renzi è il presidente del Codacons ed ha richiesto una salata sanzione a Mediaset.

L’azienda Mediaset è colpevole su tutti i fronti di diffondere messaggi diseducativi. Aldo Grasso sul Corriere ha massacrato il Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini e la polemica è giunta in seguito alla puntata in diretta di venerdì 23. Durante la puntata live il calciatore Mario Balotelli ha rivolto all’ex fidanzata Dayane Mello una frase che è stata etichettata immediatamente come sessista e misogina. Una frase che ha scatenato una bufera di polemiche e critiche non solo in rete sui social. (Continua dopo le foto)


Proprio per questo motivo il Codacons ha presentato un esposto all’Agcom per richiedere una sanzione nei confronti di Mediaset in cui addirittura si chiede la chiusura del programma. Per Rienzi, non basterebbero delle scuse pubbliche per far diradare quanto detto da Balotelli nei confronti di Dayane Mello sotto gli occhi di Alfonso Signorini, bisognerà agire in maniera più concreta affinché ciò non avvenga più. Rispolveriamo ciò che è accaduto dopo che Signorini ha detto, rivolgendosi al calciatore: “Mario, hai sentito? Dayane ha detto che ti vuole nella casa del Grande Fratello, ti vuole lì dentro”. Balotelli allora ha immediatamente ribattuto: “Eh, mi vuole lì dentro però poi dice ‘basta, basta, fai male’”. La battuta ha ghiacciato Dayane Mello che ha preferito non rispondere. Poco dopo però, durante la pubblicità, parlando con Stefania Orlando si è sfogata: “Quello che ha detto Mario sinceramente non me ne frega, può fare solo battute del genere, altrimenti non ha altro di cui parlare”. (Continua dopo le foto)

Le parole di Carlo Renzi, presidente Codacons: “Stavolta è stato superato ogni limite e non bastano certo le scuse del giocatore per cancellare quanto avvenuto. Trasmissioni come il Grande Fratello Vip non sono solo estremamente diseducative, ma anche potenzialmente pericolose. Lanciano messaggi sbagliati ai giovani e li inducono a comportamenti sbagliati. Non c’è da meravigliarsi se in Italia crescono gli episodi di bullismo e violenza. Specie contro le donne, considerato che la tv generalista diffonde sempre più spesso messaggi violenti, sessisti e volgari. Pertanto il Codacons chiede ai vertici Mediaset di disporre la chiusura immediata del programma. E presenterà lunedì un esposto contro il Grande Fratello Vip chiedendo di aprire una istruttoria ed elevare una salata sanzione contro l’azienda.”

“Attenti alla luna piena”. Oroscopo dal 26 ottobre al 1 novembre: le previsioni segno per segno