“Ci ha provato con mio marito, sul telefono…”. Giulia Salemi demolita. Parla la moglie del vip, pesante accusa

Giulia Salemi, dopo quelle parole interviene il diretto interessato. Nonostante sia passato diverso tempo dalle accuse mosse nei riguardi dell’ex gieffina, si torna a parlare di quel ‘caso’ che evidentemente meritava ancora qualche chiarimento. Nello studio di Live Non è la D’Urso, Giulia Salemi è stata accusata da Caterina Collovati di averci ‘provato’ con il marito. Solo oggi la replica di Fulvio.

Giulia Salemi ha avuto modo di smentire le voci che l’avrebbero vista interessata al marito di Caterina Collovati. L’ex gieffina è conosciuta da tutti per il suo carattere disinvolto, un aspetto che al tempo non ha giocato a suo favore: “Sono passati tanti anni, ma mi aveva davvero infastidito un tuo atteggiamento. Circa cinque o sei anni fa tu e mio marito avete fatto un programma insieme di calcio”. (Continua a leggere dopo la foto).


“Casualmente guardando il suo cellulare vidi dei tuoi messaggi in cui tu lo chiamavi tesoro e amore e lo invitavi ad una festa di compleanno. Quando al Grande Fratello Vip ho sentito che Elisabetta Gregoraci ha detto che lo avevi fatto anche con Flavio Briatore mi sono detta ‘ma allora ha il vizietto’, guarda che è una cosa orribile! Avvicinarsi a uomini sposati è una cosa indegna!”. Queste le parole della Collovati. (Continua a leggere dopo la foto).

Giulia Salemi non poteva passare inosservato quell’appunto mosso nei suoi riguardi, per nulla piacevole. Con queste parole ha provato a mettere in chiaro l’accaduto: “Stiamo scherzando? Io chiamo tutti amore. Da lì a importunare gli uomini sposati è contro la mia etica e non infrango i miei principi. Non vi permetto di dire il contrario. Al mio compleanno possono venire tutti, l’invito è sempre aperto alle compagne”. (Continua a leggere dopo le foto e il post).

E per concludere: “Lungi da me provarci con gli uomini sposati. Stiamo sfociando in un’altra sfera e non ci sto, non mi rappresenta questa cosa”. E solo oggi, Fulvio Collovati ha deciso di rompere il silenzio e mettere un punto sulla spinosa questione: “Io e Giulia abbiamo fatto un programma insieme in Albania, abbiamo viaggiato continuamente per sei mesi io e lei, ma non eravamo soli. C’erano anche altri giocatori. Lei è una ragazza simpatica e penso che non abbia fatto nulla di male. Si era instaurata una confidenza dopo sei mesi. Giulia è una ragazza solare e carina, chiamava amore tutti”.

“Era il mio punto di riferimento”. Domenica in, Mara Venier scoppia in lacrime: “Il covid l’ha portata via”