Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Antonella Fiordelisi GF Vip 7

“Abbiamo capito come funziona”. GF Vip 7, la denuncia arriva dal papà di Antonella Fiordelisi

Non si sta facendo altro che parlare di Antonella Fiordelisi al GF Vip 7. La rottura improvvisa con Edoardo Donnamaria ha lasciato tutti senza parole, ma soprattutto nessuno si pensava che si potesse arrivare a parole grosse e addirittura ad accuse molto gravi. Lei ha infatti detto: “Mi hai alzato le mani, non si fa”. Cosa che è stata smentita nella maniera più categorica dal volto di Forum. In attesa di capire cosa accadrà anche nelle prossime ore, è intervenuto in queste ore una persona molto vicina a lei.

Antonella Fiordelisi sta forse vivendo il suo peggiore momento al GF Vip 7. Nel corso delle ultime ore, lei è stata anche imitata e si è arrabbiata non poco: “Potete evitare di parlare di me?! Visto che fate il game Night e parlare di me anche se non partecipo. fate più bella figura a stare zitti e crescete, che poi avete 30 anni a testa“. Nicole Murgia aveva preannunciato infatti: “Continuava a dirmi che l’abbiamo derisa che abbiamo fatto gruppo contro di lei. Ma ha capito che stavo imitando Oriana per ridere?”.

Leggi anche: “Limite superato”. GF Vip, bufera su Donnamaria: il pubblico ha visto la pessima scena con Antonella

Antonella Fiordelisi GF Vip 7


Antonella Fiordelisi, fuori dal GF Vip 7 interviene il padre

Dunque, su Antonella Fiordelisi dall’esterno del GF Vip 7 è intervenuto suo padre Stefano, stanco di dover vedere ciò che sta subendo la figlia nella casa più spiata d’Italia. Il gesto del genitore della vippona è stato molto chiaro, infatti ha dato vita ad una Instagram story e ha fatto un commento inequivocabile indirizzato nei confronti della produzione del reality show di Alfonso Signorini. Vedremo se ci sarà una risposta, ma una cosa è certa: il prossimo appuntamento in diretta sarà davvero incandescente.

Antonella Fiordelisi GF Vip 7

Stefano Fiordelisi ha postato tutto il significato della parola bullismo: “Si può definire come una forma di violenza verbale, fisica e psicologica ripetuta e nel tempo e perpetuata in modo intenzionale da una o più persone (i bulli) nei confronti di un’altra (la vittima), al fine di prevaricare e arrecare danno. Si tratta di un comportamento in cui una o più persone esercitano il potere in modo malintenzionato su altre persone, causando loro danni fisici e psicologici”. E poi c’è stato il commento finale del papà di Antonella.

Stefano Fiordelisi ha scritto: “Per il Grande Fratello si concretizza solo quando apri la porta rossa”, in riferimento ovviamente al bullismo. L’uomo è quindi convinto che ciò che starebbe subendo Antonella è proprio questo e ora probabilmente si augura un celere intervento della produzione.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004