Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Perché non può lasciare il GF Vip”. Antonino Spinalbese, scoppia la bomba sui soldi

antonino-spinalbese-gf-vip-7

Poche ore alla puntata del GF Vip 7 e tutti gli occhi sono su Antonino Spinalbese: da giorni infatti l’ex compagno di Belen Rodriguez sostiene di essere stanco e di voler abbandonare la Casa; i motivi che lo spingono sono diversi, in primis la voglia di rivedere la figlia Luna Marì ma a fermarlo ci sarebbero ragioni molto molto importanti. Nei giorni scorsi Antonino era finito sotto i riflettori con alcuni fan del programma arrivati a chiedere la sua squalifica.


Il motivo? Presto detto: aveva usato la parola ‘mongoloide’ verso una situazione che si era creata nella Casa. Ad attaccarlo ci aveva pensato l’influencer Deianira Marzano: “Tanto si continueranno ad usare queste parole come mong*** senza che nessuno venga ripreso…”. Nel filmato che aveva preso a girare sui social la frase si era sentita perfettamente.

Leggi anche: “Dice che vuole uscire”. GF Vip 7, parlano del concorrente top: “Roba da cadere le braccia”

GF Vip 7 Antonino Spinalbese penale


GF Vip 7, Antonino Spinalbese: maxi penale in caso di abbandono


L’utente che aveva pubblicato il filmato, MDT, ha twittato: “E ancora il parrucchiere dà il meglio di sé per la seconda volta, stessa parola. Sarà protetto anche questa volta?”. E altri hanno preso le sue parti: “Non hanno preso provvedimenti per Giaele e Nicole, quindi…”, “Per par condicio deve essere protetto”. Tornando ad Antonino, le ultime polemiche riguardano la giornata di ieri, domenica 5 febbraio.

GF Vip 7 Antonino Spinalbese penale


In molti hanno notato che da quando è rientrato, Antonino sembra abbia cambiato strategia: è sempre distante da ogni dinamica e guai se si mette in mezzo a qualche pasticcio. Tanto da suscitare la reazione di Giaele De Donà, sbottata dopo che l’uomo ha ricominciato a dire di voler uscire e tornare a casa.

Giaele-De-Donà-GF-Vip-7


“Ma perché poi questi discorsi fanno cadere le braccia. ‘No io non vedo l’ora di andare a casa’. Senti amo dici queste cose da quattro mesi, quando sei contentissimo di rimanere qua”. Contentissimo, di certo, è il suo portafogli. Secondo indiscrezioni infatti un eventuale addio anticipato comporterebbe il pagamento di una penale. Secondo i ben informati una cifra vicina ai 50mila euro, non proprio spiccioli.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004