Questo sito contribuisce alla audience di

“Ecco come sto”. Gerry Scotti e il Covid: dall’isolamento parla delle sue condizioni

Tra i numerosi vip colpiti dal Covid figura anche lui, volto noto amatissimo dal pubblico di Canale 5 e non solo. Parliamo di Gerry Scotti che, proprio recentemente, ha raccontato i sintomi legati alla malattia e lanciato un messaggio di fiducia e speranza. Al momento Gerry è impegnatissimo, tra le riprese di Tu si que vales, Caduta Libera e Chi vuol essere milionario. Dunque il coronavirus è arrivato proprio nel pieno dell’attività e lo ha messo fuori gioco.

Gerry ha scoperto di essere positivo mentre si stava recando negli studi per registrare una puntata di Tu si que vales. Il presentatore ha subito informato i suoi fan via social, spiegando quali sono le sue condizioni: “Sto abbastanza bene e la prima cosa che desidero dire è che voglio essere davvero vicino a coloro che in questo momento sono malati di Covid. Forza e coraggio, non mollate”. Parole di sostegno, insomma, come è naturale attendersi da un personaggio che ha fatto della risata e dell’autoironia i suoi tratti distintivi. (Continua a leggere dopo la foto)


Lo ‘Zio Gerry’ ha quindi aggiunto: “Per farvi vedere quanto sono vicino a voi, me lo sono preso pure io. Purtroppo temo che prima o poi ce lo dovremo fare tutti, anche se tutti noi pensiamo che non ci capiterà mai”. Dunque le sue condizioni di salute non sono preoccupanti. Purtroppo, però, Gerry Scotti, il cui vero nome è Virginio, non ha idea di come abbia potuto contrarre il virus. Nei mesi scorsi, racconta, è stato attentissimo a tutte le disposizioni, fino al punto di sfiorare la mania. (Continua a leggere dopo la foto)

Sempre via social il noto conduttore tv ha voluto precisare i sintomi che accompagnano la malattia: “Se non ci fosse il Covid avrei pensato a una influenza: mi sento le ossa rotte, ho un po’ di febbriciattola, mal di testa e un po’ di tosse. Direi che sono fortunato. Se me lo faccio così il Covid è decisamente sopportabile”. Ed infine un messaggio a chi, in questo momento, è alle prese con una situazione più difficile della sua: “Comunque non mollo. Registro da casa e ribadisco a tutti: prudenza a chi non ha il Covid e coraggio a chi l’ha preso”. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Domani sera, Canale 5, vi aspetto…..

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti) in data:

Per quanto riguarda i programmi a cui partecipa lo zio Gerry, mentre la puntata di ieri di ‘Chi vuole essere milionario’ è andata regolarmente in onda perché registrata prima della positività del conduttore, sono ferme le riprese di Caduta Libera. Anche qui, comunque, le puntate già registrate dovrebbero andare in onda. Relativamente a Tu si que vales, invece, è probabile che il programma andrà avanti lo stesso, pur senza il suo simpatico giudice.

“Per 40 giorni”. Gerry Scotti e la salute, la sua è un’estate da dimenticare