“Non riesco a capire”. C’è Posta per Te, Gerry Scotti non si trattiene. Succede durante la puntata, tutti se ne sono accorti

A C’è Posta per Te, come tutti sanno, ogni sabato vengono presentate diverse storie di persone comuni. Storie d’amore difficili, amicizie perdute e poi ritrovate, matrimoni in crisi e contrasti familiari che sembrano insuperabili. E ogni volta, va detto non sempre ma quasi, Maria De Filippi, con il suo ‘tatto’ e la sua indiscutibile professionalità, riesce a portare quel cambiamento che altrimenti, forse, non si sarebbe mai realizzato.

Nella puntata di sabato 27 febbraio 2021, Maria è stata affiancata nel delicato compito da uno dei presentatori più apprezzati da critica e pubblico. Mai volgare, sorriso sincero e contagioso, una carriera fatta di ben 99 programmi, mica bruscolini. Di chi stiamo parlando? Ma è chiaro! Di Gerry Scotti, un uomo una garanzia per Mediaset che se lo è ‘coccolato’ fin dal 1983 quando esordì su Italia1 con Deejay Television, dal momento che Virginio Scotti, questo il vero nome di Zio Gerry, è anche un apprezzato deejay proprio sull’omonima Radio. (Continua a leggere dopo la foto)


Gerry Scotti ha fatto il suo ingresso trionfale accompagnato da “Andiamo a comandare” di Rovazzi e con il pubblico in visibilio ad applaudirlo con grande trasporto. Poi l’amatissimo conduttore, insieme a Maria De Filippi, ha seguito la storia di Patrizio e della fidanzata Cristina. Prima, però, Gerry ha voluto sottolineare: “Ogni volta mi domando come facciate a montare le schede che mi riguardano (…) comincio ad andare in escandescenza”. Il riferimento è alla sua lunghissima carriera che ormai sfiora quota 100 programmi. (Continua a leggere dopo la foto)

 

 

La storia di Patrizio e Cristina è quella di chi, come tanti altri soprattutto giovani, hanno dovuto affrontare gravi problemi economici anche a lungo termine. Tanto da potersi permettere di mangiare solo gli avanzi del figlio. Ma il loro legame ha resistito. E Cristina ha voluto regalare un momento di ‘leggerezza’ al suo compagno dopo tante difficoltà. “Che bella storia” ha commentato Gerry Scotti. Che poi ha voluto fare diverse sorprese alla coppia, alcune molto originali, altre più ‘sostanziose’. (Continua a leggere dopo la foto)

Dopo aver fatto i complimenti alla coppia per come Cristina e Patrizio sono riusciti a superare tutti gli ostacoli che la vita ha messo loro davanti, Gerry Scotti ha donato loro anche dei cellulari con abbonamento. Ma forse il pensiero più apprezzato è stato quello che consentirà ai due giovani innamorati di “avere sempre il carrello pieno”. Regalo che, però, è rimasto segreto, chiuso dentro un sacchetto consegnato a Patrizio. E adesso, a Cristina e Patrizio non resta che coronare il loro sogno d’amore: con un bel matrimonio ‘approvato’ pure da Gerry Scotti.

“Sospeso C’è posta per te”. Maria De Filippi costretta ad accettare la decisione di Mediaset