“Sei gay o normale?”. Bufera a Forum, è successo durante la trasmissione

Clamoroso quanto accaduto oggi, lunedì 5 ottobre, durante la puntata di ‘Forum’. La trasmissione condotta da Barbara Palombelli è finita sotto accusa per un’affermazione gravissima da parte di un giudice. In quel momento era in corso una discussione quando Gianfranco D’Aietti ha fatto un’uscita davvero molto infelice e inappropriata nei confronti di un ragazzo. Il pubblico da casa è rimasto sbigottito davanti a quelle frasi e in rete si sono sprecati i commenti negativi sul giudice.

Clamoroso quanto accaduto oggi, lunedì 5 ottobre, durante la puntata di ‘Forum’. La trasmissione condotta da Barbara Palombelli è finita sotto accusa per un’affermazione gravissima da parte di un giudice. In quel momento era in corso una discussione quando Gianfranco D’Aietti ha fatto un’uscita davvero molto infelice e inappropriata nei confronti di un ragazzo. Il pubblico da casa è rimasto sbigottito davanti a quelle frasi e in rete si sono sprecati i commenti negativi sul giudice.

Parlando appunto col giovane presente in studio, l’uomo ha dato vita alla dichiarazione choc: “Fidanzatine non ne ha avute fino ad ora. Lei però ha tendenze normali? Non fa outing, non ritiene di essere gay?”. Tra l’altro, in tanti hanno fatto notare un altro aspetto. Oltre al fatto di aver dichiarato una cosa molto grave, ha sbagliato anche termine perché avrebbe dovuto dire coming out. Bufera dunque sul web, con centinaia di messaggi che prendono di mira il protagonista dell’episodio. (Continua dopo la foto)


Adesso c’è il rischio per D’Aietti di essere estromesso definitivamente dalla trasmissione Mediaset. Tra l’altro, il quesito inadatto è stato posto ad un adolescente di appena sedici anni, dunque minorenne. Il ragazzo ha comunque affermato di non essere gay, ma semplicemente non è riuscito ad iniziare alcun legame amoroso con una ragazza solo perché “non mi sento all’altezza di avere una donna accanto”. Ma l’insistenza del giudice ha fatto decisamente infuriare tutti. (Continua dopo la foto)

Prima di iniziare la nuova stagione televisiva, la Palombelli aveva affermato in un’intervista a ‘Il Giornale’: “I nostri spettatori potranno collegarsi da casa, abbiamo inventato anche la figura dell’avvocato d’ufficio per rappresentare chi non può o ha paura di venire […]. Con Stasera Italia è più semplice, avendo pochi ospiti in studio. Saremo di nuovo in prima linea sui temi della pandemia. Forum è una trasmissione popolare che ti mette in contatto con la gente vera”. (Continua dopo la foto)

E dalla Palombelli si apprende anche una novità: “Che vorrei fare ancora? Magari scrivere una serie tv. Chissà che un giorno non lo faccia, d’altronde ho quasi 67 anni, potrei anche andare in pensione se non fosse che, come diceva Baudelaire, lavorare è meno noioso che divertirsi”. Comunque, c’è adesso attesa per capire quali saranno i provvedimenti della produzione. Staremo a vedere nei prossimi giorni.

“Mandiamo l’esercito in strada”. Piero Angela, la proposta estrema: “Non c’è alternativa”