Ecco come diventiamo massa, David Grossman

Ci sono definizioni diverse per il processo con il quale un individuo si confonde nella massa o accetta di consegnarle parti di sé. E siccome noi siamo uomini di letteratura, ne sceglierò una conforme ai nostri interessi. Ho l’impressione che ci trasformiamo in “massa” nel momento in cui rinunciamo a pensare, a elaborare le cose secondo un nostro lessico, e accettiamo automaticamente e senza critiche espressioni terminologiche e un linguaggio dettatoci da altri. Io mi trasformo in “massa” quando cesso di formulare con le mie parole compromessi e scelte morali che sono disposto a compiere.