Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
don matteo raoul bova sostituisce terence hill

“Ma è impensabile”. Don Matteo 13 e Don Massimo, è successo in puntata. La conferma ufficiale

Rivoluzione a Don Matteo. La seguitissima fiction Rai è giunta alla 13esima edizione e proprio in queste puntate è avvenuto il cambiamento che si vociferava da tempo. Già da maggio scorso era giunta la notizia bomba: Don Matteo non sarà più interpretato da Terence Hill. Al suo posto ecco arrivare Raoul Bova, nei panni di Don Massimo. È dal lontano 2000 che i telespettatori erano abituati a vedere Don Matteo Bondini nelle sembianze di Terence Hill.

Il drastico cambiamento è stato pure accompagnato da una piccola polemica fatta dallo stesso attore: “Ci pensavo già da un po’, non avrei voluto smettere di fare Don Matteo, avrei solo voluto farlo in maniera diversa perché i tempi sul set erano molto impegnativi. Durante le riprese di questa ultima stagione le giornate erano lunghissime e dormivo cinque ore per notte. Bellissimo, per carità, ma anche stancante. Avrei voluto trasformare la fiction in quattro film all’anno, ma la Rai ha detto no”.

don matteo raoul bova sostituisce terence hill


Ebbene dalla sesta puntata, andata in onda giovedì 28 aprile, Raoul Bova ha preso il posto di Terence Hill. In realtà il nuovo ingresso va a creare un nuovo personaggio. Raoul è infatti Don Massimo. E Don Matteo che fine ha fatto? Beh, a quanto pare in futuro ci potrebbe essere un clamoroso ritorno, ma ancora non c’è nulla di ufficiale. Quel che è certo è che c’era apprensione per questa autentica rivoluzione e in tanti temevano un brusco calo degli ascolti.

don matteo raoul bova sostituisce terence hill

Di sicuro in tanti non hanno gradito l’addio di Terence Hill alla serie, ma l’arrivo al suo posto di Raoul Bova è stato salutato da un boom negli ascolti. Anzi, addirittura la puntata in questione ha segnato il miglior risultato della stagione. L’esordio di Don Massimo è stato infatti salutato da ben 6,5 milioni di spettatori di media, pari ad uno share del 31,15%.

Per fare un confronto con l’ultima puntata con Terence Hill nei panni di Don Matteo ebbene sette giorni fa i telespettatori erano stati 6 milioni (28,80% di share). Stiamo parlando di un aumento considerevole, pari a mezzo milione di spettatori in più. E nei prossimi episodi sono attese sorprese e colpi di scena con gli amici storici di Don Matteo che non crederanno alla buona fede di Don Massimo. Addirittura ci sarà una petizione per mandarlo via da Spoleto. Per lui un inizio tutto in salita, ma l’esame del pubblico è stato ampiamente superato.

“Perché ho lasciato Don Matteo”. Terence Hill, il vero motivo dell’addio: c’entra la Rai


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004